Makura kotoba

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Makura kotoba è una delle principali figure retoriche della lingua giapponese.

Letteralmente significa parola cuscino perché viene usata per introdurre un successivo termine o un sistema di parole.

È possibile trovarne esempi nel Man'yōshū e nel Kojiki, ma soprattutto nel Kokinwakashū.