Making Michael Jackson's Thriller

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Making Michael Jackson's Thriller
Titolo originaleMaking Michael Jackson's Thriller
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1983
Durata45 min
Generedocumentario
RegiaJerry Kramer
FotografiaMark Krenzien
MontaggioDale Beldin
MusicheJohn Glascock, Patrick Hanson
Interpreti e personaggi

Making Michael Jackson's Thriller (conosciuto anche come The Making of Thriller[1]) è un film documentario del 1983 sull'artista Michael Jackson diretto da Jerry Kramer che racconta il making of del celebre videoclip di Thriller diretto da John Landis.[1]

Contenuti[modifica | modifica wikitesto]

Making Michael Jackson’s Thriller è uno sguardo dietro le quinte sul video di Thriller realizzato nel 1983 da Michael Jackson e dal regista John Landis. Il documentario si incentra inoltre sul truccatore premio Oscar Rick Baker e su tutto il team che ha creato Thriller. La pellicola include anche spezzoni di diversi momenti iconici della carriera di Michael Jackson, inclusi la performance di Billie Jean nella trasmissione Motown 25 e il cortometraggio Beat It.[2][3]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il documentario venne trasmesso in anteprima in televisione negli Stati Uniti il 15 dicembre 1983 e reso disponibile in formato VHS dal 1983 al 1990. Il documentario non è più stato concesso in licenza per la messa in onda né commercializzato in alcun formato dopo il 1990.[2] La VHS divenne all'epoca la VHS più venduta della storia, sia nel genere musicale che in quello cinematografico, con vendite superiori alle 10 milioni di unità.[4]

Il 4 settembre 2017 è stato presentato fuori concorso alla 74esima edizione del Festival del Cinema di Venezia[5][6], anticipato dal video originale restaurato e riconvertito in 3D.[4][7][8] La proiezione a Venezia rappresenta la prima volta in cui il documentario è stato mostrato sul grande schermo.[2]

Il 7 settembre 2017 è stato presentato invece al Toronto International Film Festival.[9]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàGND (DE7672703-8