Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Majed Abdullah

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Majed Abdullah
Majed Abdullah in 1984.jpg
Nazionalità Arabia Saudita Arabia Saudita
Altezza 180 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Ritirato 1998
Carriera
Giovanili
1975-1977 Al-Nassr
Squadre di club1
1977-1998Al-Nassr218 (190)
Nazionale
1977-1994 Arabia Saudita Arabia Saudita 139 (67)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Majed Ahmed Abdullah Al-Mohammed (in arabo: ماجد عبد الله‎; Gedda, 1º novembre 1958) è un ex calciatore saudita, di ruolo attaccante.

Con 67 gol realizzati in 139 partite disputate, è il miglior marcatore della Nazionale saudita e con 190 il capocannoniere assoluto della Saudi Professional League.

Attualmente è membro del Football Committee della FIFA.[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Abdullah ha iniziato a giocare nelle giovanili dell'Al-Nassr, in cui è rimasto per 2 anni. Nel 1977 è passato in prima squadra e ha legato tutta la sua carriera professionistica all'Al-Nassr, fino al ritiro nel 1998.

Abdullah ha esordito contro l'Al-Shabab il 22 gennaio 1977 e ha segnato il primo gol contro l'Al-Wahda il 19 marzo 1977. Ha iniziato quella stagione, prima tra i professionisti, come riserva, ma l'infortunio del titolare Mohammed Saad Al-Abdali gli ha dato la possibilità, a 17 anni, di disputare dal primo minuto le ultime 4 partite della stagione, nelle quali ha realizzato altrettante reti.

Nelle 21 stagioni con l'Al-Nassr ha segnato 324 gol.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Con l'Arabia Saudita Abdullah ha esordito nel 1978 in un'amichevole non ufficiale contro il Benfica, segnando 2 gol. La prima partita ufficiale disputata è stata la gara contro il Pakistan del 4 maggio 1978.

Con la Nazionale saudita ha preso parte alla Coppa d'Asia nel 1984 e nel 1988, vincendo entrambe le edizioni, e ai Mondiali del 1994, dove ha disputato l'ultima partita in Nazionale il 29 giugno 1994 contro il Belgio.

In totale Abdullah ha disputato 139 partite e segnato 67 reti in Nazionale, che lo rendono il 4º giocatore per presenze[2] e il 1° per numero di reti realizzate.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Majed Abdullah mentre solleva la Coppa d'Asia 1984

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Al-Nassr: 1979-1980, 1980-1981, 1988-1989, 1993-1994, 1994-1995
Al-Nassr: 1980-1981, 1985-1986, 1986-1987, 1989-1990

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Al-Nassr: 1998

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

1984, 1988

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

1978-1979 (13 gol), 1979-1980 (17 gol), 1980-1981 (21 gol), 1982-1983 (14 gol), 1985-1986 (15 gol), 1988-1989 (19 gol)
1982 (3 gol, a pari merito con Swayed, Zwayed e Khalifa)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Football Committee, fifa.com. URL consultato il 10 dicembre 2009.
  2. ^ Nel 1994, al momento della 139ª presenza era record assoluto.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]