Magician: la giustizia non è un trucco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Magician: la giustizia non è un trucco
serie TV cartone
Titolo orig. Le magicien
Lingua orig. francese
Paese Francia
Studio Gaumont
Rete France 3
1ª TV 2 settembre 1998
Episodi 39 (completa)
Durata 30 min
Durata ep. 30 min
Reti it. Italia 1, YouTube (canale Mondo TV - All'avventura!)
1ª TV it. 1999
Episodi it. 39 (completa)
Durata ep. it. 24'

Magician: la giustizia non è un trucco (Le magicien) è una serie televisiva francese a cartoni animati di 39 episodi, prodotta da Gaumont e trasmessa in patria dal 2 settembre 1998 su France 3. Ha per protagonista un mago che mette i suoi trucchi al servizio della giustizia, in stile Mandrake.

In Italia è andata in onda nel 1999 su Italia 1 con il doppiaggio eseguito a Milano. Dal 26 novembre 2013 gli episodi vengono pubblicati per la visione in streaming su internet sul canale di YouTube Mondo TV - All'avventura! con il ridoppiaggio eseguito a Roma.

La sigla italiana è stata composta da Franco Fasano su testo di Alessandra Valeri Manera, ed è cantata da Mattia Pisanu.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

All'alba del terzo millennio, una serie di scoperte scientifiche e progressi tecnologici radicali hanno scosso il mondo, ma i nemici di un tempo sono ancora a piede libero. Approfittando del sentimento spensierato di speranza e ottimismo, Black Jack e gli altri membri dell'organizzazione criminale hanno man mano preso il controllo delle posizioni chiave di questa società in rapida evoluzione, plasmandola presto intorno ai propri interessi. Un uomo, però, vede chiaramente attraverso la connivenza dei loro trucchi, perché è egli stesso un imbroglione, un manipolatore, il più grande di tutti: Ace Cooper-Magician. Insieme a Cosmo, un giovane genio del computer, e Vega, un vecchio ufficiale incorruttibile, Il Mago si alza in piedi contro la corruzione che pervade la facciata scintillante del mondo futuro. Il suo talento magico comprende ventriloquio, ipnotismo, levitazione, fughe spettacolari e la scomparsa degli oggetti.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

  1. Il treno impazzito
  2. Cyber
  3. Assi della magia
  4. Un programma cattivo
  5. Un top model modello
  6. La crisi di Croesus
  7. La profezia
  8. Dietro le quindi dell'Orb-Ball
  9. Cosa facevi a Electrocity, quando è andata via la luce?
  10. Il vaga-gate
  11. I gemelli
  12. La sfida
  13. Voce d'oro
  14. Colpevole o innocente?
  15. Il circo
  16. Ciak, si gira...

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

animazione Portale Animazione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di animazione