Magda Apanowicz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Magda Apanowicz (Vancouver, 8 novembre 1985) è un'attrice canadese, conosciuta per aver interpretato Andy Jensen nella serie TV Kyle XY e Lacy Rand in Caprica.

Biografia e carriera[modifica | modifica wikitesto]

Apanowicz è figlia di Cas Apanowicz, ha un fratello, Conrad, e una sorellastra, Sheyla. Ha origini polacche e ha passato un anno in Polonia tra i 14 e i 15 anni[1].

Apanowicz inizia ad interessarsi alla recitazione all'età di 10 anni. Successivamente studia alla Vancouver Film School. La sua carriera comincia nel 2002 con brevi apparizioni nelle serie TV Jeremiah e John Doe[2].

Dal 2007 al 2009 interpreta Andy Jensen in Kyle XY; nel 2008 partecipa al film Every Second Counts per Hallmark Channel[3].

Nel 2009 Apanowicz è nel cast, come personaggio regolare, nella serie televisiva Caprica[4][5][6], dove ha lavorato con Eric Stoltz, uno degli attori di Pulp Fiction.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Magda Apanowicz è stata doppiata da:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Glen Schaefer, Vancouver actress ready for star turn on Galactica prequel Caprica, in The Province, 20 gennaio 2010. URL consultato il 25 gennaio 2010 (archiviato dall'url originale il 30 gennaio 2010).
  2. ^ (EN) Kate O'Hare, Sci fi roles keep 'Kyle XY' star Apanowicz close to home., in Zap2it, 23 luglio 2008. URL consultato il 2 febbraio 2009.
  3. ^ (EN) Mike Hughes, Apanowicz makes every second count, in Gannett News Service, 10 luglio 2008. URL consultato il 2 febbraio 2009.
  4. ^ (EN) Jason Sizemore, EDITORIAL DISPOSITIONS: Interview with Magda Apanowicz, in Apex Book Company, luglio 2008. URL consultato il 2 febbraio 2009 (archiviato dall'url originale il 17 aprile 2009).
  5. ^ (EN) Jevon Phillips, 'Caprica' countdown: Magda Apanowicz's Lacy Rand may be the heart of the show, in Los Angeles Times, 21 gennaio 2010. URL consultato il 25 gennaio 2010.
  6. ^ (EN) Q&A Magda Apanowicz of 'Caprica', in MSN, 17 febbraio 2010. URL consultato il 17 febbraio 2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN162593930 · ISNI: (EN0000 0001 1176 2877 · LCCN: (ENno2011011064 · BNF: (FRcb166775565 (data)