Magda (attrice)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Magda nel 1965

Magda, (ar:ماجدة), all'anagrafe Afaf Ali Kamel al-Sabahi (Tanta, 6 maggio 1931Il Cairo, 16 gennaio 2020), è stata un'attrice e produttrice cinematografica egiziana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nacque nella cittadina di Tanta nel Governatorato di Gharbiyya nel 1931.[1][2] Considerata una delle più importanti attrici e produttrici del cinema dell'Egitto e del Vicino Oriente, partecipò a più di 60[3] film tra il 1949 ed il 1994. Nel 1956 fondò una casa di produzione, che ha realizzato molti film. Il suo ruolo cinematografico più notevole fu quello dell'attivista algerina Djamila Bouhired nel film Jamila al Jaza'iriya diretto dal regista Yusuf Shahin.

Sposò l'attore Ihab Nafa[4] , col quale ebbe una figlia, l'attrice Ghada Nafa[5].

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Magda negli primi anni '60
  • 1949 El Naseh (Il furbo)
  • 1953 Dahab
  • 1957 Ayna Omry (Dov'e' la mia vita)
  • 1958 Djamila l'Algérienne
  • 1960 Kais w Leila
  • 1963 Kessa Mam'noua (Relazione proibita)
  • 1964 Hegret El Rasoul (Il pellegrinaggio del profeta)
  • 1972 Anf w Thalas Ayoun (Un naso e tre occhi)
  • 1977 Ghens Na'em (Sesso debole)
  • 1978 Al-Oumr Lahza (La vita e' breve)
  • 1982 Haddouta Masreya (Favola egiziana)
  • 1994 W Nassit Enni Emra'a (Mi sono dimenticata di essere donna)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (AR) الفنانة القديرة ماجدة الصباحى تحتفل, su youm7.com.
  2. ^ (EN) imdb.com, https://www.imdb.com/name/nm0436527/=Magdah.
  3. ^ (EN) Magda, su elcinema.com.
  4. ^ (EN) Ehab Nafee', su imdb.com.
  5. ^ (EN) Ghada Nafa, su cofactor.io.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Rebecca Hillauer (2005). "Magda". Encyclopedia of Arab Women Filmmakers. American Univ in Cairo Press. pp. 98–. ISBN 978-977-424-943-3.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]