Madonna col Bambino tra i santi Giovanni Battista e Maria Maddalena (Palma il Vecchio)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Madonna col Bambino tra i santi Giovanni Battista e Maria Maddalena
Palma il Vecchio (Jacopo Negretti) - Madonna and Child with Saint John the Baptist and Magdalene - Google Art Project.jpg
AutorePalma il Vecchio
Data1520-1522 circa
Tecnicaolio su tavola
Dimensioni71×108 cm
UbicazionePalazzo Rosso, Genova

La Madonna col Bambino tra i santi Giovanni Battista e Maria Maddalena è un dipinto a olio su tavola (71x108 cm) di Palma il Vecchio, databile al 1520-1522 e conservato a Palazzo Rosso a Genova.

Descrizione e stile[modifica | modifica wikitesto]

Lo schema della sacra conversazione con personaggi a metà figura e sviluppo prevalentemente orizzontale era molto diffuso a Venezia a cavallo tra Quattro e Cinquecento, legato a Giovanni Bellini. Tipica è la presenza di due santi ai lati della Madonna col Bambino, in questo caso Giovanni Battista e Maria Maddalena, nonché l'ambientazione in un luminoso paesaggio, con effetti atmosferici e sottili passaggi tonali.

Lo schema compositivo simmetrico, come si è detto, rimanda a un'opera di Bellini, ma si notano alcuni dettagli che dimostrano la diversa paternità, come la sontuosità del drappeggio ondulato, le fisionomie e gli atteggiamenti solenni dei santi, la vivacità del Bambino.

Rivelano la maturità di Palma l'articolazione efficace degli spazi, la ricca cromia, intonata agli azzurri, rossi tenui, ocra e verde oliva, oltre agli incarnati candidi, nonché alcuni effetti di virtuosismo, come i morbidi ricci della capigliatura del Battista o i riflessi della manica di velluto bordeaux della Maddalena.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Pittura Portale Pittura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Pittura