Madonna col Bambino (Perugino)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Madonna col Bambino
Pietro Perugino cat61.jpg
AutorePietro Perugino
Data1498 circa
Tecnicaolio su tavola
Dimensioni70,2×50 cm
UbicazioneNational Gallery, Washington

La Madonna col Bambino è un dipinto a olio su tavola di quercia (70,2x50 cm) di Pietro Perugino, databile al 1498 circa e conservato nella National Gallery di Washington.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

La Madonna seduta tiene sulle gambe il Bambino, in una dolce posizione che enfatizza l'abbraccio tra i due. I colori forte del manto e della veste di Maria contrastano col candore della pelle del neonato, ma armonizzandosi nell'insieme, grazie al ricorso a un morbidissimo sfumato che ha il suo apice nel paesaggio sullo sfondo, i cui toni azzurrini e verdi si fondono fino a sparire per effetto della foschia nei dettagli più lontani; si tratta dell'applicazione della prospettiva aerea, che dilata in profondità lo spazio dipinto.

Un moderato ricorso a elementi decorativi (la manica arabescata del vestito della Madonna, la sua elaborata acconciatura) rendono l'opera estremamente piacevole ma composta, di un'armonia perfetta e ideale.

La tavola è vicina stilisticamente e nell'effigie di Maria (ispirato a quello della moglie di Perugino Chiara Fancelli) ad altre opere a cavallo tra Quattro e Cinquecento, come il Polittico della Certosa di Pavia e la Madonna del Sacco.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Vittoria Garibaldi, Perugino, in Pittori del Rinascimento, Scala, Firenze 2004 ISBN 88-8117-099-X

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pittura Portale Pittura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Pittura