Mademoiselle (film 2016)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mademoiselle
Mademoiselle 2016.jpg
Hideko (Kim Min-hee) e Sook-hee (Kim Tae-ri)
Titolo originale아가씨
Lingua originalecoreano, giapponese
Paese di produzioneCorea del Sud
Anno2016
Durata145 min
168 min (versione estesa)
Rapporto2,40:1
Generethriller, erotico, drammatico
RegiaPark Chan-wook
SoggettoSarah Waters (romanzo)
SceneggiaturaPark Chan-wook, Chung Seo-kyung
ProduttorePark Chan-wook, Syd Lim
Produttore esecutivoYoon Suk-chan
Casa di produzioneSony Pictures Classics
Distribuzione in italianoCG Entertainment, Minerva Pictures
FotografiaChung Chung-hoon
MontaggioKim Sang-bum, Kim Jae-bum
Effetti specialiKim Ka-ryoon
MusicheJo Yeong-wook
ScenografiaLee Ja-hye
CostumiJo Sang-gyeong
TruccoSong Jong-hee
StoryboardKim Jong-dae
Art directorChristian Thanh Nguyen
Character designRyu Seong-hie
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Mademoiselle (아가씨?, Ah-ga-ssiLR), noto anche come The Handmaiden, è un film del 2016 diretto da Park Chan-wook.

Ispirato al romanzo inglese Ladra, scritto da Sarah Waters e ambientato nella Londra del 1862, il lungometraggio è invece ambientato nella Corea del Sud degli anni '30 durante l'occupazione giapponese.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La giovane ereditiera Hideko è orfana di entrambi i genitori ed ha perso suicida una zia, a cui era particolarmente legata. Vive quasi reclusa nella grande villa dello zio, un ricco collezionista di libri erotici che intende sposarla per impadronirsi del suo patrimonio. Uno spregiudicato truffatore, che si fa chiamare conte Fujiwara e millanta origini nobiliari, riesce a far assumere come domestica di Hideko l'abile borseggiatrice Sook-hee. Egli intende servirsi della ragazza per scardinare l'equilibrio della casa, sposare Hideko (per mettere le mani sul suo patrimonio) e infine sbarazzarsene, facendola rinchiudere in manicomio. Ma le tendenze saffiche di entrambe le ragazze, che presto sfociano in una relazione intima, mandano completamente in fumo i piani del presunto conte.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato selezionato per competere al Festival di Cannes 2016.[1] L'uscita nelle sale cinematografiche italiane, inizialmente prevista per maggio 2018,[2] ha avuto luogo il 29 agosto 2019.[3]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Peter Debruge e Elsa Keslassy, Cannes 2016: Film Festival Unveils Official Selection Lineup, su Variety, 14 aprile 2016. URL consultato il 21 ottobre 2016.
  2. ^ Mademoiselle di Park Chan-Wook arriva a maggio al cinema, su ANSA, 20 febbraio 2018. URL consultato il 18 maggio 2018.
  3. ^ Federico Gironi, Mademoiselle: in anteprima esclusiva, il poster italiano del torbido thriller erotico di Park Chan-Wook, su Comingsoon.it, 8 luglio 2019. URL consultato il 9 luglio 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema