Madagascar (franchise)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Madagascar (serie di film))

Madagascar è una serie cinematografica d'animazione prodotta dalla Dreamworks Animation. La saga è costituita da tre film principali, Madagascar (2005), Madagascar 2 (2008), Madagascar 3 - Ricercati in Europa (2012), e da uno spin-off I pinguini di Madagascar (2014)

Film[modifica | modifica wikitesto]

Serie principale[modifica | modifica wikitesto]

Madagascar[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Madagascar (film).

A causa di un tentativo di fuga non riuscito Alex, un leone, Marty, una zebra, Gloria, un ippopotamo e Melman, una giraffa ipocondriaca, vengono spediti in una riserva naturale in Kenya. Durante il viaggio le casse dei quattro personaggi si rovesciano in mare e, trasportate dalla corrente, approdano in Madagascar. Qui vengono accolti da un gruppo di lemuri, capitanati da Re Julien, che tenta di usare i nuovi arrivati per difendersi dai fossa.

Madagascar 2[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Madagascar 2.

Il film comincia con un breve flashback che racconta la storia di Alakay, vero nome di Alex il leone, che viene rapito da dei bracconieri e che, a causa di un incidente, arriva a New York dove lavorerà allo zoo di Central Park.

Finito il flashback la storia inizia esattamente dopo la conclusione del primo film. I pinguini decidono di aiutare Alex, Melman, Gloria e Marty a fuggire dal Madagascar a bordo di un aereo. Purtroppo l'aereo, siccome era malridotto, precipita nel Kenya, dove i quattro protagonisti trovano i loro simili e Alex ritrova la sua famiglia.

Madagascar 3 - Ricercati in Europa[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Madagascar 3 - Ricercati in Europa.

In questo film Alex, Marty, Gloria, e Melman stanno ancora cercando di tornare a casa. Questa volta la storia è ambientata in Europa, dove i protagonisti incontrano gli artisti di un circo. I nostri eroi li aiuteranno a ritrovare la passione e la gloria passata rinnovando lo spettacolo e scoprendo a loro volta il proprio destino[1].

Madagascar 4[modifica | modifica wikitesto]

La DreamWorks Animation ha confermato il quarto capitolo della saga di Madagascar. Il 12 giugno 2014 era stata annunciata come data per il rilascio del film il 18 maggio 2018[2]. Il 1º gennaio 2015 tuttavia il film fu rimosso dall'elenco, a causa della politica della DreamWorks Animation di non realizzare più di due film animati all'anno.[3] Nonostante quella politica, nel 2010 e nel 2014 erano stati realizzati in entrambi i casi 3 film. La DreamWorks ha tuttora confermato infatti 3 film per il 2018: Larrikins, Dragon Trainer 3 e I Croods 2 (inizialmente previsto per il 2017). Il film sarebbe quindi stato posticipato al 2019.

Spin-off[modifica | modifica wikitesto]

I pinguini di Madagascar[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: I pinguini di Madagascar (film).

Nel 2014 esce lo spin-off I pinguini di Madagascar, coi pinguini della serie per protagonisti. È ambientato dopo gli eventi narrati nel terzo film.

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

I pinguini di Madagascar[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: I pinguini di Madagascar.

La serie animata è ambientata dopo le vicende del film Madagascar 2, quando i pinguini Skipper, Kowalski, Rico e Soldato sono tornati a New York, allo zoo di Central Park e vi trovano anche i lemuri Re Julien, Maurice e Mortino, che per un po' li hanno seguiti. La squadra dei pinguini compie missioni di ogni tipo, aiutata - o a volte involontariamente ostacolata - dagli altri animali dello zoo e dagli altri personaggi. Può trattarsi di trovare una casa a un alligatore con la passione dei musical che vive nelle fogne di New York, rimediare agli "effetti collaterali" di una stramba invenzione del pinguino scienziato o proteggere il commissario degli zoo di New York minacciato di essere "colpito" dagli escrementi di un malvagio piccione.

Tutti pazzi per Re Julien[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Tutti pazzi per Re Julien.

La serie animata è ambientata prima del primo film Madagascar, con protagonista Re Julien.

Quando al re Julien XII (noto anche come zio Re Julien), un lemure dalla coda ad anelli molto severo e codardo gli viene predetto che sarà mangiato dai fossa, abdica il suo trono in favore di suo nipote, che diventa Re Julien XIII, un giovane lemure katta egoista, che ora ha un intero regno di lemuri da guidare da solo. Mentre lo zio Re Julien se ne è andato, il nuovo Re Julien incontra vari problemi in compagnia del suo consigliere Maurice (un aye-aye), il suo capo della sicurezza Clover (un femmina di lemure coronato), il giovane Mortino (un cucciolo di microcebo di Goodman) e Frank "il Dio del Cielo". Per tutto il tempo, il suo subdolo zio ritorna e cerca di liberarsi a suo nipote per reclamare il trono. A parte lo zio Re Julien e i foosa, Re Julien XIII si occupa di altre minacce come il fanaloka pazzo Karl, e Crimson, la sorella gemella di Clover.

Alla fine della quarta stagione, Re Julien viene detronizzato e costretto all'esilio da Koto, un indri, e dal suo esercito, ma sconfigge con successo Koto e riacquista il suo regno nella serie "Esiliato". La quinta e ultima stagione si svolge dopo la scomparsa di Koto; cattivi come Karl e lo zio Re Julien decidono di abbandonare le loro vie malvagie e iniziare una nuova vita. Tutto ciò porta all'arrivo dei quattro protagonisti del film originale in Madagascar, proprio mentre Clover lascia l'isola con il marito, Sage Moondancer, in luna di miele.

Cortometraggi[modifica | modifica wikitesto]

Pinguini di Madagascar in Missione Natale[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Pinguini di Madagascar in Missione Natale.

Ambientato prima del primo film, ma dopo il flashback iniziale del secondo film.

Buon Natale, Madagascar![modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Buon Natale, Madagascar!.

Ambientato dopo il primo film e prima dello svolgimento vero e proprio del secondo film.

Perdutamente Madagascar[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Madly Madagascar.

Ambientato verso la fine del secondo film, dopo la sconfitta di Makunga e prima del matrimonio tra Skipper e la bambolina.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Personaggi di Madagascar.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Tutti i film del 2012 | MYmovies
  2. ^ (EN) DreamWorks Animation Release Dates Include Madagascar 4, su collider.com, 12 giugno 2014. URL consultato il 9 agosto 2016.
  3. ^ (EN) David Lieberman, DreamWorks Animation Restructuring To Cut 500 Jobs With $290M Charge, su deadline.com, 22 gennaio 2015. URL consultato il 9 agosto 2016.