Maciste nella Valle dei Re

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Maciste nella Valle dei Re
Maciste nella Valle dei Re.jpg
Una scena del film
Titolo originaleMaciste nella Valle dei Re
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia, Francia, Jugoslavia
Anno1960
Durata94 min
Genereavventura, epico, storico
RegiaCarlo Campogalliani
SoggettoOreste Biancoli
Ennio De Concini
SceneggiaturaOreste Biancoli
Ennio De Concini
ProduttoreErmanno Donati, Luigi Carpentieri
Produttore esecutivoPiero Donati
Casa di produzionePanda Cin.Ca
Gallus Film
Dubrava Cin.Ca
Distribuzione in italianoUnidis
FotografiaRiccardo Pallottini
MontaggioRoberto Cinquini
MusicheCarlo Innocenzi
ScenografiaOscar D'Amico
CostumiMaria De Matteis
TruccoPiero Mecacci
Interpreti e personaggi
Doppiatori originali

Maciste nella Valle dei Re è un film peplum del 1960 diretto da Carlo Campogalliani.

È il primo film su Maciste del periodo sonoro e capostipite di una lunga saga, reintroduttore in Italia del genere peplum.

Le coreografie del film sono di Leopoldo Rosi e Tito LeDuc.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Kenamun è il figlio del faraone ed erede al trono. Quando l'Egitto è invaso dai persiani, egli progetta una rivolta ma la malefica Smedes, sua matrigna (che ha ucciso il faraone suo marito) lo tiene in pugno e lo comanda grazie ad un medaglione che annienta le sua volontà.

Nel frattempo Maciste si mette a capo dei ribelli contro il mal governo di Kenamun; annienta la regina durante la rivolta e libera il nuovo faraone dall'incantesimo, consentendogli di poter riprendere il suo trono e sposare la sua amata.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema