Ma Qinghua

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ma Qinghua
Ma qing hua spafrancorchamps2014.JPG
Nazionalità Cina Cina
Automobilismo Casco Kubica BMW.svg
Categoria Formula E
Squadra Techeetah
Carriera
Carriera in Formula E
Esordio 23 aprile 2016
Stagioni dal 2015-2016
Scuderie Aguri, Techeetah
Miglior risultato finale 19º, 2015-16
GP disputati 7
Statistiche aggiornate al EPrix di Montreal 2017

Ma Qinghua[1] (Shanghai, 25 dicembre 1987) è un pilota automobilistico cinese.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Formula 1[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 2012 viene scelto come collaudatore della HRT debuttando il 7 settembre 2012 alle prove libere del Gran Premio d'Italia a Monza al posto di Narain Karthikeyan, diventando così il primo pilota cinese a guidare in un weekend di Formula 1.[2] A Monza non va oltre il 24º e ultimo tempo così come a Singapore e negli Stati Uniti, mentre ad Abu Dhabi è 23º davanti a Giedo van der Garde, quest'ultimo senza tempi cronometrati. Nella stagione 2013 ricopre il ruolo di pilota collaudatore alla Caterham, il quale lo dirotta in GP2 per fare esperienza.

Campionato del mondo turismo[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2014 è stato ingaggiato come quarto pilota dal Citroën World Touring Car Team per disputare alcune gare del campionato WTCC. Diventa il primo cinese a vincere una gara di un evento organizzato sotto l'egida FIA, arrivando primo in Russia.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

GP2 Series[modifica | modifica wikitesto]

(legenda) (Le gare in grassetto indicano la pole position) (Gare in corsivo indicano Gpv)

Anno Scuderia 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 Pos. Punti
2013 Caterham Racing MAL
1

21
MAL
2

NP
BHR
1
BHR
2
SPA
1
SPA
2
MON
1
MON
2
GBR
1
GBR
2
GER
1
GER
2
UNG
1
UNG
2
BEL
1
BEL
2
ITA
1
ITA
2
SGP
1
SGP
2
ABU
1
ABU
2
35º 0

Campionato del mondo turismo[modifica | modifica wikitesto]

Anno Scuderia Vettura 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 Pos. Punti
2014 Citroën Total WTCC Citroën C-Elysée WTCC MAR
1
MAR
2
FRA
1
FRA
2
UNG
1
UNG
2
SVC
1
SVC
2
AUT
1
AUT
2
RUS
1

6
RUS
2

1
BEL
1

11
BEL
2

Rit
ARG
1
ARG
2
PEC
1

15†
PEC
2

12
CIN
1

2
CIN
2

5
GPN
1
GPN
2
MAC
1

8
MAC
2

Rit
13° 69
2015 Citroën Total WTCC Citroën C-Elysée WTCC ARG
1

7
ARG
2

6
MAR
1

2
MAR
2

10
UNG
1

4
UNG
2

9
GER
1

5
GER
2

Rit
RUS
1

5
RUS
2

5
SVC
1

Rit
SVC
2

Rit
FRA
1

4
FRA
2

3
POR
1

6
POR
2

1
GPN
1

4
GPN
2

5
CIN
1

10†
CIN
2

8
THA
1

3
THA
2

2
QAT
1

5
QAT
2

2
241
2017 Sébastien Loeb Racing Citroën C-Elysée WTCC MAR
1

MAR
2

ITA
1

ITA
2

UNG
1

UNG
2

GER
1

GER
2

POR
1

POR
2

ARG
1

ARG
2

CIN
1

CIN
2

GPN
1

GPN
2

MAC
1

14
MAC
2

12
QAT
1

QAT
2

21° 0

Formula E[modifica | modifica wikitesto]

Anno Scuderia Vettura 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 Pos. Punti
2015-16 Team Aguri Spark-Renault SRT_01E CIN MAL URU ARG MES USA FRA
Rit
GER
14
GBR
1

11
GBR
2

12
19º 0
2016-17 Techeetah Spark-Renault Z.E. 16 CIN
Rit
MAR
15
ARG
16
MES MON FRA GER
1
GER
2
USA
1
USA
2
CAN
1
CAN
2
25° 0

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nell'onomastica cinese il cognome precede il nome. "Ma" è il cognome.
  2. ^ Prima volta per la Cina in Formula 1 sportmediaset.mediaset.it

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]