MGIMO

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Istituto statale di Mosca per le relazioni internazionali
Ubicazione
Stato Russia Russia
Città Mosca
Dati generali
Soprannome MGIMO
Fondazione 14 ottobre 1944
Tipo pubblica
Facoltà
  • Economia internazionale e amministrazione aziendale
  • Giornalismo internazionale
  • Legge internazionale
  • Relazioni economiche internazionali
  • Relazioni internazionali
  • Scienze politiche
Presidente Anatoly Torkunov
Mappa di localizzazione
Sito web

La MGIMO (in russo: МГИМО?), abbreviazione di Università Statale di Mosca per le Relazioni Internazionali (in russo: Московский государственный институт международных отношений?), è un'università russa fondata nel 1943 come facoltà di MGU (Università Statale di Mosca).

Nel 1944 diventò università indipendente, inglobando successivamente l'Istituto Moscovita di Studi Orientali e l'Istituto per il Commercio Estero del Ministero per il Commercio Estero sovietico. Nel 1991 venne istituito, all'interno del MGIMO, l'Istituto di Management Internazionale.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La MGIMO oggi[modifica | modifica wikitesto]

Adesso nella MGIMO ci sono 8 facoltà e 4 istituti, dove studiano 4500 studenti, compreso gli studenti stranieri. Nella MGIMO si insegnano 53 lingue straniere, compreso le lingue rare dell'Africa ed Asia. Le facoltà principali sono: Giornalismo internazionale, Legge internazionale, Relazioni economiche internazionali, Relazioni internazionali e Scienze politiche.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Distintivi per i laureati presso IMO/MGIMO

Controllo di autorità VIAF: (EN134681286 · LCCN: (ENn82099151 · ISNI: (EN0000 0001 2289 4349 · GND: (DE4322134-8
Istruzione Portale Istruzione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di istruzione