MAGIC

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
MAGIC
MAGIC Telescope - La Palma.JPG
Osservatorio Roque de Los Muchachos
Ente Collaborazione MAGIC
Stato <span style="margin:0px ATTENZIONE! ATTENZIONE! Non hai inserito il nome/codice della nazione! Leggi la guida del template che stai usando!px 0px ATTENZIONE! ATTENZIONE! Non hai inserito il nome/codice della nazione! Leggi la guida del template che stai usando!px">[[File:ATTENZIONE! ATTENZIONE! Non hai inserito il nome/codice della nazione! Leggi la guida del template che stai usando!|class=noviewer|ATTENZIONE! ATTENZIONE! Non hai inserito il nome/codice della nazione! Leggi la guida del template che stai usando!|20x16px]] [[ATTENZIONE! ATTENZIONE! Non hai inserito il nome/codice della nazione! Leggi la guida del template che stai usando!|ATTENZIONE! ATTENZIONE! Non hai inserito il nome/codice della nazione! Leggi la guida del template che stai usando!]]
Localizzazione La Palma (Isole Canarie)
Coordinate 28°45′43″N 17°53′24″W / 28.761944°N 17.89°W28.761944; -17.89Coordinate: 28°45′43″N 17°53′24″W / 28.761944°N 17.89°W28.761944; -17.89
Altitudine 2 200 m s.l.m. e 2 200 m s.l.m.
Costruito nel 2004-2009
Caratteristiche tecniche
Tipo Doppio riflettore
Lunghezza d'onda Raggi gamma
Diametro primario 17 m ciascuno
Area 240 + 240 m2
Sito ufficiale

MAGIC è il Major Atmospheric Gamma-ray Imaging Cherenkov Telescope; è il più grande telescopio gamma al mondo. Costruito ed operato da un consorzio di scienziati in prevalenza italiani, tedeschi e spagnoli, è posto nell'Osservatorio del Roque de Los Muchachos a La Palma nelle Isole Canarie. Con due grandi paraboloidi di 17 metri di diametro è in grado di rivelare raggi gamma di origine extraterrestre per studiare l'origine dei raggi cosmici e fenomeni di fisica fondamentale e di astrofisica. Il primo paraboloide ha iniziato la raccolta dei dati nel 2004; il telescopio gemello, a 85 m dal primo, ha iniziato a prendere dati nel giugno 2009.

I due grandi telescopi MAGIC con la sala di controllo e uno dei piccoli telescopi HEGRA

Scopo[modifica | modifica wikitesto]

MAGIC studia i fotoni di altissima energia in provenienza da:

Nei suoi cinque anni di attività MAGIC ha scoperto numerosi nuovi tipi di sorgenti gamma dell'Universo. Fra i rivelatori di raggi gamma di altissima energia operanti, MAGIC è quello che vede più lontano.

Istituti che collaborano a MAGIC[modifica | modifica wikitesto]

Oltre 20 istituti in Italia, Germania, Spagna, Svizzera, Stati Uniti, Finlandia, Polonia, Bulgaria, Armenia. I gruppi principali sono:

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • C.Baixeras et al. (MAGIC Collaboration), Commissioning and first tests of the MAGIC telescope, Nucl. Inst.Meth. A518, 188 (2004)
  • A. De Angelis e L. Peruzzo, Le magie del telescopio MAGIC, Le Scienze, aprile 2007
  • J. Albert et al. (MAGIC Collaboration), Variable Very High Energy Gamma-ray Emission from the Microquasar LSI +61 303, Science 312, 1771 (2006)
  • J. Albert et al. (MAGIC Collaboration), Very-High-Energy Gamma Rays from a Distant Quasar: How Transparent Is the Universe?, Science 320, 1752 (2008)

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Astronomia Portale Astronomia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di astronomia e astrofisica