Mór Than

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mór Than, Autoritratto

Mór Thán (Bečej, 19 giugno 1828Trieste, 11 marzo 1899) è stato un pittore ungherese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Studiò presso Barabás a Budapest, poi a Vienna, Roma e Parigi. Fu il pittore dell'esercito rivoluzionario ungherese e realizzò acquarelli durante la guerra di indipendenza del 1848-1849, che vennero distrutti durante la repressione austriaca. Divenuto pittore ufficiale dopo il compromesso del 1867, eseguì incarichi importanti: affreschi della Galleria nazionale ungherese e del teatro dell'Opera di Budapest, pale d'altare e composizioni storiche di stile accademico.

Incontro tra Ladislao IV d'Ungheria e Rodolfo d'Asburgo, Galleria nazionale ungherese, Budapest

Le sue opere migliori, tra cui ricordare l'Incontro tra Ladislao IV d'Ungheria e Rodolfo d'Asburgo del 1873 e Conquista di Arpád del 1899, sono conservate nella Galleria nazionale ungherese di Budapest.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Ernst Gombrich, Dizionario della Pittura e dei Pittori, Einaudi Editore, 1997

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN96322915 · ISNI (EN0000 0000 8007 7737 · LCCN (ENn79107631 · GND (DE1026389321 · ULAN (EN500088370