M'Bala Nzola

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
M'Bala Nzola
M'Bala Nzola in 2017.jpg
Nzola con la maglia della Virtus Francavilla nel 2017
Nazionalità Francia Francia
Altezza 185 cm
Peso 82 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Spezia
Carriera
Giovanili
2010-2014Troyes
2014-2015Académica
Squadre di club1
2015Académica0 (0)
2015-2016Sertanense25 (7)
2016-2017Virtus Francavilla33 (11)[1]
2017-2018Carpi14 (0)
2018-2020Trapani41 (8)[2]
2020-Spezia23 (9)[3]
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 29 novembre 2020

M'Bala Nzola (Troyes, 18 agosto 1996) è un calciatore francese, attaccante dello Spezia.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato in Francia, ha origini angolane.[4][5]

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

È una punta centrale di piede mancino, dotato di una notevole forza fisica.[4][6] Abile nell'attaccare la profondità, dispone di un'ottima velocità, corsa e progressione.[4][6] Si distingue anche per i ripiegamenti difensivi, oltre ad avere un buon controllo palla.[4] Si segnala per il buon fiuto del gol e l'abilità del dribbling.[6][7]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Gli esordi[modifica | modifica wikitesto]

Comincia la carriera nelle giovanili dapprima in quelle del Troyes e poi in quelle dell'Académica. Ha debuttato con l'Académica il 28 gennaio 2015, in occasione dell'incontro della Taça da Liga perso 4-1 contro il Porto. Nel 2015-2016 gioca nel Sertanense, club militante nella terza divisione portoghese.

L'approdo in Italia: Virtus Francavilla e Carpi[modifica | modifica wikitesto]

Nzola allo Spezia nel 2020

Il 7 agosto 2016 sottoscrive un contratto con la Virtus Francavilla, formazione pugliese militante nel campionato di Serie C.[8] Nella sua prima esperienza italiana, realizza 11 reti in 35 partite.[5]

Dopo una sola stagione in Puglia, il 7 agosto 2017 si trasferisce al Carpi,[9] militante in Serie B.[10] Con i biancorossi gioca 14 partite in campionato e due in Coppa Italia.

Trapani[modifica | modifica wikitesto]

Il 16 agosto 2018 passa in prestito al Trapani,[11] club di Serie C,[12] dove in 33 partite realizza 8 reti. Al termine della stagione, la società granata decide di riscattare il cartellino del giocatore.[13]

Spezia[modifica | modifica wikitesto]

Il 13 gennaio 2020 viene comunicata la cessione del giocatore in prestito allo Spezia,[14] militante nello stesso campionato e in cui Nzola ritrova Vincenzo Italiano, suo allenatore l'anno precedente a Trapani.[15] Esordisce con i liguri sei giorni dopo nella gara pareggiata in casa con il Cittadella (1-1).[16] Nella partita successiva in casa del Crotone parte per la prima volta da titolare,[17] realizzando il suo primo gol per lo Spezia, poi vincente per 1-2.[18] Diventa subito un punto fermo della squadra, tanto che in febbraio va a segno in 3 partite consecutive (tutte vinte).[19][20][21] Con 6 reti realizzate contribuisce al terzo posto della squadra, che si qualifica così per i play-off.[5] Nei play-off lui va a segno nel successo per 3-1 contro il Chievo, con cui ha aiutato la squadra a ribaltare la sconfitta per 2-0 dell'andata.[22] Nel turno successivo lo Spezia affronta il Frosinone, ottenendo al termine della doppia sfida una storica prima promozione in Serie A.[23] Il club bianconero decide, tuttavia, di non riscattare il cartellino del calciatore, che fa ritorno al Trapani. Dopo essersi svincolato dal club siciliano, escluso dal campionato di Serie C, il 7 ottobre 2020 fa ritorno allo Spezia,[24][25] con cui debutta in massima serie il 18 ottobre seguente dopo nel pareggio per 2-2 contro la Fiorentina subentrando nella ripresa.[26] Sette giorni dopo, in occasione del pareggio per 2-2 contro il Parma,[27] parte per la prima volta dall'inizio in Serie A.[28] Il 7 novembre 2020 realizza i suoi primi gol in massima serie, mettendo a segno una doppietta nella sfida vinta per 3-0 in casa del Benevento.[29]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 29 novembre 2020.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2014-2015 Portogallo Académica PL 0 0 CP+CdL 0+2 0+1 - - - - - - 2 1
2015-2016 Portogallo Sertanense CdP 25 7 CP 1 1 - - - - - - 26 8
2016-2017 Italia Virtus Francavilla LP 33+2[30] 11 CI+CI-LP 3+1 1+1 - - - - - - 39 13
2017-2018 Italia Carpi B 14 0 CI 2 1 - - - - - - 16 1
2018-2019 Italia Trapani C 29+4[30] 7+1[30] CI-C 3 0 - - - - - - 36 8
2019-gen. 2020 B 12 1 CI 2 1 - - - - - - 14 2
Totale Trapani 41+4 8+1 5 1 - - - - 50 10
gen.-ago. 2020 Italia Spezia B 17+4[30] 6+1[30] CI - - - - - - - - 21 7
2020-2021 A 6 3 CI 0 0 - - - - - - 6 3
Totale Spezia 23+4 9+1 0 0 - - - - 27 10
Totale carriera 136+10 35+2 14 6 - - - - 160 43

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 35 (11) se si comprendono i play-off
  2. ^ 45 (9) se si comprendono i play-off
  3. ^ 27 (10) se si comprendono i play-off
  4. ^ a b c d Andrea Bonatti, M´Bala Nzola diventa la scelta "logica" di Angelozzi, su cittadellaspezia.com, 13 gennaio 2020. URL consultato il 21 agosto 2020.
  5. ^ a b c Finale playoff: da Gyasi a Nzola, gli (altri) talenti da seguire in Spezia-Frosinone, su gazzetta.it. URL consultato il 21 agosto 2020.
  6. ^ a b c Compleanno in casa Spezia: tanti auguri a M'Bala Nzola, su acspezia.com. URL consultato il 19 agosto 2020.
  7. ^ Lo scouting del mister: lo Spezia di Vincenzo Italiano, su footballscouting.it, 31 agosto 2020. URL consultato il 9 novembre 2020.
  8. ^ M'Bala Nzola è un nuovo giocatore della Virtus Francavilla Calcio, su virtusfrancavilla.it, 7 agosto 2016. URL consultato il 21 agosto 2020.
  9. ^ Mercato: Nzola è ufficialmente biancorosso!, su carpifc.com. URL consultato il 21 agosto 2020.
  10. ^ UFFICIALE - Virtus Francavilla, ceduto Nzola al Carpi, su tuttocalciopuglia.com, 7 agosto 2017. URL consultato il 21 agosto 2020.
  11. ^ Mercato: Nzola al Trapani, su carpifc.com. URL consultato il 21 agosto 2020.
  12. ^ Nzola saluta Carpi: prestito al Trapani, su tuttocarpi.com, 16 agosto 2018. URL consultato il 21 agosto 2020.
  13. ^ Scatta l'obbligo di riscatto per Nzola: l'attaccante è del Trapani, su pianetaserieb.it, 18 giugno 2019. URL consultato il 21 agosto 2020.
  14. ^ Mercato: colpo per l'attacco. Ecco M'Bala Nzola, su acspezia.com. URL consultato il 21 agosto 2020.
  15. ^ Il Trapani cede Nzola: ufficiale il prestito allo Spezia, su stadionews.it, 13 gennaio 2020. URL consultato il 21 agosto 2020.
  16. ^ Marco Magi, Spezia-Cittadella 1-1: Gyasi e Iori, tutto nel primo tempo, in La Nazione, 19 gennaio 2020. URL consultato il 21 agosto 2020.
  17. ^ Crotone-Spezia: prima da titolare per M'Bala Nzola, su acspezia.com. URL consultato il 21 agosto 2020.
  18. ^ Crotone-Spezia 1-2, su sport.sky.it. URL consultato il 21 agosto 2020.
  19. ^ Perugia-Spezia 0-3, su sport.sky.it. URL consultato il 21 agosto 2020.
  20. ^ Serie B, Spezia-Cremonese 3-2: i liguri sentono profumo di A, su la Repubblica, 11 febbraio 2020. URL consultato il 21 agosto 2020.
  21. ^ Lo Spezia rimonta l'Ascoli: 3-1 e secondo posto in solitaria, su corrieredellosport.it. URL consultato il 21 agosto 2020.
  22. ^ Spezia, è finale playoff: il 3-1 al Chievo cancella il ko dell'andata, su tuttosport.com. URL consultato il 21 agosto 2020.
  23. ^ Storico Spezia, prima volta in A. Out il Frosinone, su sport.sky.it. URL consultato il 21 agosto 2020.
  24. ^ M'Bala Nzola per l'attacco delle Aquile, su acspezia.com. URL consultato il 7 ottobre 2020.
  25. ^ Spezia, torna Nzola: l'attaccante ha firmato un triennale, su corrieredellosport.it. URL consultato il 7 ottobre 2020.
  26. ^ Fabio Lugarini, PER USCIRE DALL´INCUBO UNO SPEZIA CON LE PALLE QUADRATE, su cittadellaspezia.com, 18 ottobre 2020. URL consultato il 28 ottobre 2020.
  27. ^ Parma-Spezia 2-2, gol e highlights: la riacciuffa Kucka al 93' su rigore, su sport.sky.it. URL consultato il 28 ottobre 2020.
  28. ^ Parma-Spezia: esordio dal primo minuto per Nzola, su acspezia.com. URL consultato il 28 ottobre 2020.
  29. ^ Nzola: "Segnare in Serie A è sempre stato il mio sogno", su acspezia.com. URL consultato l'8 novembre 2020.
  30. ^ a b c d e Play-off.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]