Lyophyllum

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Lyophyllum
Lyophyllum connatum 1.jpg
Lyophyllum connatum
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Fungi
Divisione Basidiomycota
Classe Basidiomycetes
Ordine Agaricales
Famiglia Tricholomataceae
Genere Lyophyllum

Lyophyllum P. Karst., Acta Soc. Fauna Flora fenn. 2(1): 3, 29 (1881)

Lyophyllum è un genere di funghi basidiomiceti appartenente alla famiglia Tricholomataceae.

Vi appartengono specie simili ai Tricholoma, ma che si distinguono da questi per avere i basidi carminiofili.

Questi funghi sono leucosporei, privi di volva, con o senza anello; alcuni di essi virano al tocco.

Sistematica[modifica | modifica wikitesto]

Alcuni autori hanno tolto dal genere alcune specie piuttosto piccole, a gambo sottile, di colore grigiastro ed igrofane, che inseriscono nel genere Tephrophana, mentre altri le assegnano al genere Collybia. Alcuni altri autori ne hanno scorporato anche il genere Calocybe, formato da specie bianche, biancastre o di colori vari piuttosto vivi.

Specie di Lyophyllum[modifica | modifica wikitesto]

La specie tipo è il Lyophyllum leucophaeatum (P. Karst.) P. Karst. (1881), altre specie appartenenti al genere sono:

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

micologia Portale Micologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di micologia