Lustra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lustra
comune
Lustra – Stemma Lustra – Bandiera
Lustra – Veduta
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Campania-Stemma.svg Campania
ProvinciaProvincia di Salerno-Stemma.png Salerno
Amministrazione
SindacoGiuseppe Castellano (lista civica) dal 5-4-2005
Territorio
Coordinate40°17′N 15°04′E / 40.283333°N 15.066667°E40.283333; 15.066667 (Lustra)Coordinate: 40°17′N 15°04′E / 40.283333°N 15.066667°E40.283333; 15.066667 (Lustra)
Altitudine466 m s.l.m.
Superficie15,24 km²
Abitanti1 110[1] (31-12-2010)
Densità72,83 ab./km²
FrazioniCorticelle, Ponti Rossi, Rocca Cilento, Selva
Comuni confinantiLaureana Cilento, Omignano, Perdifumo, Perito, Rutino, Salento, Sessa Cilento, Torchiara
Altre informazioni
Cod. postale84050
Prefisso0974
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT065064
Cod. catastaleE767
TargaSA
Cl. sismicazona 3 (sismicità bassa)
Nome abitantilustresi
PatronoSanta Maria delle Grazie
Giorno festivo2 luglio
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Lustra
Lustra
Lustra – Mappa
Posizione del comune di Lustra all'interno della provincia di Salerno
Sito istituzionale

Lustra è un comune italiano di 1.106 abitanti della provincia di Salerno in Campania.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

Clima[modifica | modifica wikitesto]

La stazione meteorologica più vicina è quella di Casal Velino. In base alla media trentennale di riferimento 1961-1990, la temperatura media del mese più freddo, gennaio, si attesta a +8,7 °C; quella del mese più caldo, agosto, è di +25,7 °C[2].

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1811 al 1860 ha fatto parte del circondario di Torchiara, appartenente al Distretto di Vallo del Regno delle Due Sicilie.

Dal 1860 al 1927, durante il Regno d'Italia ha fatto parte del mandamento di Torchiara, appartenente al Circondario di Vallo della Lucania.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Castello baronale nella frazione di Rocca Cilento, sottoposto a restauro negli anni sessanta a cura di Ruggero Moscati.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[3]

Persone legate al comune[modifica | modifica wikitesto]

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Strade[modifica | modifica wikitesto]

  • Strada statale 18 Tirrena Inferiore.
  • Strada Provinciale 112 Innesto SS 18-Rutino-Lustra-Mancuso.
  • Strada Provinciale 116/a Innesto SS 18-Valle S.Lucia.
  • Strada Provinciale 221 Innesto SP 46-Rocca Cilento.
  • Strada Provinciale 264 Innesto SS 18 (Omignano)-Ponte sulla Fiumara-Orria-Innesto SP 56.
  • Strada Provinciale 274 Innesto SS 18-Pedemontana-Bivio S.Lucia-loc. Quattro Ponti-Innesto SR 267.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Altre informazioni amministrative[modifica | modifica wikitesto]

Il comune fa parte della Comunità montana Alento-Monte Stella e dell'Unione dei comuni Alto Cilento.

Le competenze in materia di difesa del suolo sono delegate dalla Campania all'Autorità di bacino regionale Sinistra Sele.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2010.
  2. ^ Tabella climatica mensile e annuale (TXT), in Archivio climatico DBT, ENEA.
  3. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]