Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Lupin III: Pilot Film

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Lupin III - Pilot Film)
Lupin III: Pilot Film
Lupin III - Pilot Film.png
Titolo originale della versione in CinemaScope
Titolo originale ルパン三世 パイロットフィルム (Rupan Sansei: Pairotto Firumu)
Lingua originale giapponese
Paese di produzione Giappone
Anno 1978
Durata 13 min
Rapporto 2,35:1
Genere animazione, azione, commedia, poliziesco
Regia Masaaki Ōsumi
Soggetto Monkey Punch
Produttore esecutivo Yutaka Fujioka
Casa di produzione Tokyo Movie Shinsha, A Production
Distribuzione (Italia) Dolmen Home Video
Musiche Norio Maeda
Character design Tsutomu Shibayama
Animatori Gisaburō Sugii, Osamu Kobayashi, Yasuo Ōtsuka, Tsutomu Shibayama
Doppiatori originali
Versione CinemaScope

Versione TV

Lupin III: Pilot Film (ルパン三世 パイロットフィルム Rupan Sansei: Pairotto Firumu?) è un film del 1978 diretto da Masaaki Ōsumi. È un cortometraggio anime che rappresenta la prima trasposizione animata del manga Lupin III di Monkey Punch. Fu realizzato originariamente nel 1969 in due versioni, una in CinemaScope e l'altra in formato televisivo 4:3 (differenti anche nel doppiaggio e nel montaggio), per convincere Monkey Punch ad autorizzare la creazione di una serie animata e per proporla a sponsor e reti televisive. La serie Le avventure di Lupin III fu infine prodotta due anni dopo, e il film pilota fu utilizzato per produrne la sigla. Esso non fu distribuito fino al 16 dicembre 1978, quando la versione CinemaScope uscì nei cinema abbinata al lungometraggio Lupin III - La pietra della saggezza. La versione televisiva fu invece trasmessa su Yomiuri TV il 17 agosto 1988. In questo corto, a differenza della prima serie, Lupin indossa una giacca rossa.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver subito uno scherzo del ladro Arsenio Lupin III, l'ispettore Koichi Zenigata lo rintraccia nella villa dove si nasconde con i suoi soci Daisuke Jigen e Fujiko Mine. Zenigata fa circondare la villa e si avvale dell'aiuto del celebre detective Kogoro Akechi e del samurai Goemon Ishikawa XIII. Lupin però riesce comunque a fuggire con i suoi amici dopo aver ingannato Zenigata travestendosi da Akechi.

Edizioni home video[modifica | modifica wikitesto]

In Giappone il cortometraggio è stato distribuito, in entrambe le versioni, sia con l'OAV Rupan Sansei - Secret File che con i DVD e Blu-ray Disc della serie Le avventure di Lupin III.

In Italia, è presente, in giapponese con sottotitoli, nel quinto DVD della prima serie edito da Yamato Video in entrambe le versioni.[1] Nell'edizione De Agostini è presente nell'ottavo disco, nella sola versione televisiva.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Lupin III: La prima serie (Box Verde 5 Dvd), su yamatovideo.com, Yamato Video. URL consultato il 15 settembre 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]