Lunga Marcia 4B

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Lunga Marcia 4B
CZ-4B.svg
Informazioni
ProduttoreShanghai Academy of Spaceflight Technology
Nazione di origineCina Cina
Dimensioni
Altezza44,1 m
Diametro3,35 m
Massa249,2 t
Stadi3
Capacità
Carico utile verso orbita terrestre bassa4 200 kg
Carico utile verso
orbita eliosincrona
2 800 kg
Carico utile verso
orbita di trasferimento geostazionaria
1 500 kg
Cronologia dei lanci
StatoIn uso
Basi di lancioJiuquan, Taiyuan, Xichang
Lanci totali31
Successi30
Fallimenti1
Volo inaugurale10 maggio 1999
1º stadio
Propulsori4 YF-21C
Spinta2961,6 kN
Impulso specifico260 s
PropellenteN2O4/UDMH
2º stadio
Propulsori1 YF-24C
SpintaPrincipale: 742,04 kN
Vernier: 47,1 kN
Impulso specificoPrincipale: 300,0 s
Vernier: 289,0 s
PropellenteN2O4/UDMH
3º stadio
Propulsori2 YF-40A
Spinta100,85 kN
Impulso specifico303,0 s
PropellenteN2O4/UDMH

Il Lunga Marcia 4B (in cinese: 长征四号乙S, Chángzhēng sìhào yǐP) è un lanciatore spaziale cinese a 3 stadi. È utilizzato prevalentemente per lanciare satelliti in orbita terrestre bassa e orbita eliosincrona.

Lanci[modifica | modifica wikitesto]

A febbraio 2019 il lanciatore ha effettuato 31 lanci, di cui uno concluso con un fallimento. I lanci vengono effettuati sia dal centro spaziale di Jiuquan che da quello di Taiyuan.

Data Carico Sito di lancio Orbita Esito
1 10 maggio 1999 Fengyun 1C
Shijian 5
Taiyuan SSO Successo
2 14 ottobre 1999 CBERS-1
SACI-1
Taiyuan SSO Successo
3 1º settembre 2000 Ziyuan II-01 Taiyuan SSO Successo
4 15 maggio 2002 Fengyun 1D
HaiYang-1A
Taiyuan SSO Successo
5 27 ottobre 2002 Ziyuan II-02 Taiyuan SSO Successo
6 21 ottobre 2003 CBERS-2
Chuangxin 1-01
Taiyuan SSO Successo
7 8 settembre 2004 Shijian 6A
Shijian 6B
Taiyuan SSO Successo
8 6 novembre 2004 Ziyuan II-03 Taiyuan SSO Successo
9 23 ottobre 2006 Shijian 6C
Shijian 6D
Taiyuan SSO Successo
10 19 settembre 2007 CBERS-2B Taiyuan SSO Successo
11 25 ottobre 2008 Shijian 6E
Shijian 6F
Taiyuan SSO Successo
12 15 dicembre 2008 Yaogan 5 Taiyuan SSO Successo
13 6 ottobre 2010 Shijian 6G
Shijian 6H
Taiyuan SSO Successo
14 15 agosto 2011 HaiYang-2A Taiyuan SSO Successo
15 9 novembre 2011 Yaogan 12
Tianxun 1
Taiyuan SSO Successo
16 22 dicembre 2011 Ziyuan I-02C Taiyuan SSO Successo
17 9 gennaio 2012 Ziyuan III-01
VesselSat-2
Taiyuan SSO Successo
18 10 maggio 2012 Yaogan 14
Tiantuo 1
Taiyuan SSO Successo
19 25 ottobre 2013 Shijian 16-01 Jiuquan LEO Successo
20 9 dicembre 2013 CBERS-3 Taiyuan SSO Fallimento
21 19 agosto 2014 Gaofen 2
Heweliusz
Taiyuan SSO Successo
22 8 settembre 2014 Yaogan 21
Tiantuo 2
Taiyuan SSO Successo
23 7 dicembre 2014 CBERS-4 Taiyuan SSO Successo
24 27 dicembre 2014 Yaogan 26 Taiyuan SSO Successo
25 26 giugno 2015 Gaofen 8 Taiyuan SSO Successo
26 8 novembre 2015 Yaogan 28 Taiyuan SSO Successo
27 30 maggio 2016 Ziyuan III-02
ÑuSat 1
ÑuSat 2
Taiyuan SSO Successo
28 29 giugno 2016 Shijian 16-02 Jiuquan LEO Successo
29 15 giugno 2017 HXMT
ÑuSat 3
Zhuhai-1
Jiuquan SSO Successo
30 31 luglio 2018 Gaofen 11 Taiyuan SSO Successo
31 24 ottobre 2018 HaiYang-2B Taiyuan SSO Successo

Lancio del CBERS-3[modifica | modifica wikitesto]

Durante il lancio del satellite sino-brasiliano CBERS-3 il 9 dicembre 2013, il terzo stadio si è spento 11 secondi in anticipo per la presenza di detriti nel sistema di iniezione del carburante; di conseguenza, il satellite non è riuscito a raggiungere l'orbita corretta ma si è posizionato in una traiettoria suborbitale che l'ha portato a ricadere nell'atmosfera circa mezz'ora dopo, precipitando probabilmente in Antartide o nell'oceano circostante.[1][2][3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]