Luna di miele (film 1959)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Luna di miele
Titolo originaleLuna de miel
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneRegno Unito, Spagna
Anno1959
Durata109 min
Rapporto2.35 : 1
Generedrammatico, musicale
RegiaMichael Powell
SoggettoLuis Escobar e Michael Powell e dal balletto El Amor Brujo, libretto di Gregorio Martínez Sierra
SceneggiaturaLuis Escobar, Michael Powell
ProduttoreCesáreo González, Michael Powell
Casa di produzioneCesáreo González Producciones Cinematográficas, Everdene, Suevia Films - Cesáreo González
FotografiaGeorges Périnal, Claude Renoir
MontaggioPeter Taylor, John Victor-Smith
MusichePablo de Sarasate, Manuel de Falla, Mikīs Theodōrakīs
ScenografiaIvor Beddoes Francisco Rodríguez Asensio (arredamenti)
CostumiIvor Beddoes
Interpreti e personaggi

Luna di miele (Luna de miel) è un film del 1959 diretto da Michael Powell.

È stato presentato in concorso al 12º Festival di Cannes.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

In viaggio di nozze in Europa, Kit Kelly, un agricoltore australiano, insieme ad Anna, la sposa, si fermano per aiutare un motociclista in panne. Scoprono che è Antonio, un famoso ballerino. Quando Antonio viene a sapere che anche Anna è stata una danzatrice, cerca di indurla a tornare sulle scene insieme alla sua compagnia.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film, un co-produzione anglo-spagnola, fu prodotto dalla Cesáreo González Producciones Cinematográficas, dalla Everdene e dalla Suevia Films - Cesáreo González.

Musica[modifica | modifica wikitesto]

El Amor Brujo - musiche di Manuel de Falla, coreografia di Antonio.

Los amantes de Teruel - musiche di Mikīs Theodōrakīs, coreografia di Léonide Massine

Direzione orchestrale di sir Thomas Beecham.

Cast[modifica | modifica wikitesto]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

In Spagna, il film fu presentato in prima a Madrid il 29 marzo 1959. In Francia uscì con il titolo Lune de miel il 18 marzo 1961. In Giappone, il 23 settembre dello stesso anno mentre, nel 1962, uscì nel Regno Unito (8 febbraio) e in Messico (4 maggio)[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Official Selection 1959, festival-cannes.fr. URL consultato il 10 giugno 2011 (archiviato dall'url originale il 26 dicembre 2013).
  2. ^ IMDb release info

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema