Lukovë

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Lukovë
frazione
Lukovë – Veduta
Localizzazione
StatoAlbania Albania
PrefetturaValona
ComuneHimara
Territorio
Coordinate39°59′N 19°55′E / 39.983333°N 19.916667°E39.983333; 19.916667 (Lukovë)Coordinate: 39°59′N 19°55′E / 39.983333°N 19.916667°E39.983333; 19.916667 (Lukovë)
Abitanti3 396[2] (cens. 2011)
Altre informazioni
Cod. postale9713[1]
Fuso orarioUTC+1
TargaSR
Cartografia
Mappa di localizzazione: Albania
Lukovë
Lukovë

Lukovë (in greco Λούκοβο/Λουκόβα/Λουκόβε) è una frazione del comune di Himara in Albania (prefettura di Valona).

Fino alla riforma amministrativa del 2015 era comune autonomo, dopo la riforma è stato accorpato, insieme all'ex-comune di Horë-Vranisht a costituire la municipalità di Himara.

Lukovë costituisce la città più meridionale della riviera albanese del Mar Ionio. Nella zona sono stati rinvenuti diversi resti antichi, tra cui le diverse fortificazioni illiriche, greche e romane. La Chiesa "Shën e Premte", risalente al XVIII secolo, si trova in uno stato molto fatiscente. Il centro storico conserva ancora molti edifici storici. abitazioni di pietra e strade acciottolate. Nel 1912 tutte le scuole di lingua greca furono chiuse per ordine del re Zog I e si stabilì l'utilizzo quotidiano della lingua albanese.

I residenti del villaggio vivono perlopiù di agricoltura e allevamento. Molte persone del luogo per sfuggire alla povertà hanno emigrato in Italia e Grecia negli ultimi venti anni.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ CAP distretto di Saranda, su geopostcodes.com. URL consultato il 31-05-10.
  2. ^ (EN) Population and housing Census 2011 (PDF), su instat.gov.al. URL consultato il 25 settembre 2017 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Albania Portale Albania: accedi alle voci di Wikipedia che parlano dell'Albania