Luke Hemsworth

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Luke Hemsworth

Luke Hemsworth (Melbourne, 5 novembre 1980) è un attore australiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Luke Hemsworth è cresciuto tra Melbourne, Bulman (piccolo centro abitato a 400 km a sud-est di Darwin) e Phillip Island. Primo dei tre figli di Craig e Leonie Hemsworth, è il fratello maggiore degli attori Chris e Liam Hemsworth.

Debutta nel 2001 interpretando il ruolo di Nathan Tyson nella soap opera australiana Neighbours, successivamente prende parte a numerosi produzioni televisivi, tra cui Saddle Club, Blue Heelers, Satisfaction e Elephant Princess. Nel 2008 torna a recitare in Neighbours nel ruolo di John Carter.

Nel 2012 recita nella miniserie televisiva Bikie Wars: Brothers in Arms. Nel 2014 ottiene i primi ruoli cinematografici; The Anomaly di e con Noel Clarke, The Reckoning al fianco di Jonathan LaPaglia e Kill Me Three Times con Simon Pegg. Dal 2016 fa parte del cast della serie televisiva targata HBO Westworld - Dove tutto è concesso.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Dal 2007 è sposato con Samantha Hemsworth. La coppia ha quattro figli; Holly (2009), Ella (2010), Harper Rose (2012) e Alexandre (2013).

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN313470858 · GND: (DE1066269505