Luiz Ejlli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Luiz Ejlli
NazionalitàAlbania Albania
GenerePop
Folk
Periodo di attività musicale2004 – in attività

Luiz Ejlli (Scutari, 12 luglio 1985) è un cantante albanese.

Ha partecipato all'Eurovision Song Contest 2006 come rappresentante dell'Albania, presentando il brano Zjarr e ftohtë.[1]

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Scutari nel 1985, frequenta tra il 1991 e il 2002 la scuola secondaria "Prenk Jakova" di Scutari. Nel 1995 ha vinto il primo premio per la miglior voce al Festival Nazionale dei Bambini di Scutari. Nel 1998 ha partecipato come solista nel "Coro del Repertorio d'oro" di Scutari. Nel 1999 è stato solista (tenore) nel coro polifonico "Prenk Jakova" di Scutari.

Nel 2004 Luiz Ejlli è divenuto famoso in Albania quando ha partecipato e vinto la versione albanese del reality show "Idols", che gli ha permesso di partecipato al 43° Festival della musica albanese (che costituisce la preselezione albanese per l'Eurovision Song Contest) concludendo al secondo posto con il brano "Hena Dhe Yjet Dashurojnë" (La luna e le stelle si amano).[senza fonte]

Nel dicembre 2005 Luiz Ejlli partecipò nuovamente al Festivali i Këngës, vincendolo con il brano "Zjarr e Ftohtë" (Fuoco e freddo), che fu scelto per rappresentare l'Albania all'Eurovision Song Contest 2006[2], dove non riusci a qualificarsi per la finale.

Ejlli è stato il primo concorrente maschile a rappresentare l'Albania e il primo con una canzone in lingua albanese.

Nel 2007 e 2008 partecipa al Festivali i Këngësin in duetto con Juliana Pasha cantando rispettivamente le canzoni "Qielli i ri" (classificandosi al terzo posto) e "Një jetë" (secondo posto)[3]. Con la stessa cantante ha partecipato e vinto al concorso canoro Kënga Magjike 2010[4].

Nel 2014 partecipa nuovamente al Festivali i Këngës con la canzone "Kthehu" (Ritorno), che si classifica al 10º posto.

Nel 2015 è stata annunciata la partecipazione al Festival i Këngës i con la canzone "Pa mbarim" (Senza fine).[senza fonte]

Ejlli è attualmente impiegato come addetto culturale presso l'ambasciata albanese a Parigi[5].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ ESC 2014 – Hersiana Matmuja per l'Albania, su eurofestivalit, 28 dicembre 2013.
  2. ^ (EL) Και η Αλβανία θα εκπροσωπηθεί από..., in Forthnet, 19 dicembre 2005 (archiviato dall'url originale il 28 luglio 2011).
  3. ^ (EN) Albania National Final 2009, su natfinals.50webs.com. URL consultato il 5 novembre 2015.
  4. ^ (EN) Gafurr Sahiti, Albania: Juliana Pasha after Eurovision, su esctoday.com, 30 settembre 2010.
  5. ^ (SQ) "Mbi ç’kritere është emëruar dhëndri i Jozefina Topallit në ambasadë?, su Tema Online, 6 giugno 2012. URL consultato il 5 novembre 2015 (archiviato dall'url originale il 29 ottobre 2015).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN44596295 · ISNI (EN0000 0000 0542 1286 · Europeana agent/base/84435 · BNF (FRcb15095754s (data) · WorldCat Identities (ENviaf-44596295