Luisa di Borbone (1603-1637)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Luisa di Borbone

Luisa di Borbone (2 febbraio 16039 settembre 1637) fu una duchessa francese, figlia di Carlo di Borbone-Soissons e di Anna di Montafià, signora di Lucé.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Arme della duchessa di Longueville

Luisa era sorella di Maria di Borbone-Soissons e di Luigi di Borbone-Soissons. Fu allevata a Fontevrault dalla prozia Eleonora di Borbone, badessa di Fontevrault. [1]

Sposò il 10 aprile 1617 a Parigi il principe Enrico II di Orléans-Longueville, principe del sangue e pari di Francia, duca di Longueville, d'Estouteville e di Coulommiers, principe e sovrano di Neuchâtel e di Valangin, principe di Châtellaillon, conte di Dunois, conte di Saint-Pol. Dal matrimonio nacquero :

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (FR) Père Hilarion de Coste, Les Eloges et vies des reynes, princesses, dames et damoiselles illustres en piété, courage et doctrine, qui ont fleury de nostre temps, et du temps de nos pères, 1630, p. 175.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN184481104 · GND (DE1014454638
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie