Luis Arce

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Luis "Lucho" Arce
Luis Arce (23588020275) (cropped).jpg
Luis Arce nel 2015

67º Presidente della Bolivia
In carica
Inizio mandato 8 novembre 2020
Vice presidente David Choquehuanca
Predecessore Jeanine Áñez (ad interim)

Ministro dell'economia e delle finanze pubbliche della Bolivia
Durata mandato 23 gennaio 2019 –
10 novembre 2019
Presidente Evo Morales
Predecessore Mario Alberto Guillén Suárez
Successore José Luis Parada Rivero

Durata mandato 23 gennaio 2006 –
24 giugno 2017
Presidente Evo Morales
Predecessore Waldo Gutiérrez Iriarte
Successore Mario Alberto Guillén Suárez

Dati generali
Partito politico Movimento per il Socialismo
Università Università Superiore di San Andrés
Università di Warwick
Firma Firma di Luis "Lucho" Arce

Luis Alberto "Lucho" Arce Catacora (La Paz, 28 settembre 1963) è un politico ed economista boliviano, Presidente della Bolivia dall'8 novembre 2020, eletto alle elezioni tenutesi il mese precedente[1].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È stato precedentemente Ministro dell'Economia durante il governo Morales, dal 2006 al 2017 e nel 2019. Laureato in economia presso l'Universidad Mayor de San Andrés (La Paz), e con un master presso l'Università di Warwick, viene riconosciuto come l'architetto della crescita economica dalla Bolivia del governo del presidente Morales[2].

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Arce è sposato con Lourdes Brigida Durán Romero e insieme hanno avuto tre figli.[3]

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze boliviane[modifica | modifica wikitesto]

Gran Maestro dell'Ordine Nazionale del Condor delle Ande - nastrino per uniforme ordinaria Gran Maestro dell'Ordine Nazionale del Condor delle Ande
Gran Maestro dell'Ordine Nazionale di Simón Bolívar - nastrino per uniforme ordinaria Gran Maestro dell'Ordine Nazionale di Simón Bolívar

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Bolivia: Arce ha giurato come nuovo presidente, su ansa.it, 8 novembre 2020. URL consultato l'8 novembre 2020 (archiviato l'8 novembre 2020; seconda copia archiviata l'8 novembre 2020).
  2. ^ Bolivia, Luis Arce è presidente: torna al governo il socialismo di Morales, su Corriere della Sera, 19 ottobre 2020.
  3. ^ (ES) ¿Quién es Luis Arce, el ganador de la elección presidencial en Bolivia?, su milenio.com. URL consultato il 26 ottobre 2020 (archiviato il 26 ottobre 2020; seconda copia archiviata il 26 ottobre 2020).
    «Luis Arce es un economista nacido el 28 de septiembre de 1963 en La Paz, Bolivia. Tiene tres hijos y está casado con Lourdes Brígida Durán Romero.».

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Presidente della Bolivia Successore Coat of arms of Bolivia.svg
Jeanine Áñez (ad interim) 8 novembre 2020 - in carica in carica
Controllo di autoritàVIAF (EN104145541826196600110 · LCCN (ENno2015170331 · WorldCat Identities (ENlccn-no2015170331