Luigi Viva

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Luigi Viva (Roma, 1955) è uno scrittore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Luigi Viva nasce a Roma il 9 aprile 1955. Da sempre appassionato di musica, ha iniziato la sua esperienza giornalistica nel 1974 fondando una delle prime radio private e collaborando con diverse riviste e quotidiani come Paese Sera, Ciao 2001, Il Tempo, Il Sussidiario.net, Jazz Magazine e Jam.

Esordisce come scrittore nel 1989 con il libro Pat Metheny - La biografia, lo stile, gli strumenti [1].

Successivamente il volume viene anche tradotto in Francia dalla casa editrice Filipacchi per la collana di Jazz Magazine[2].

Il libro è sostanzialmente diviso in tre parti e traccia un accurato profilo del chitarrista del Missouri. La prima parte è meramente biografica e prende le mosse dalle radici della famiglia Metheny, trapiantata negli Stati Uniti d'America nell'Ottocento[3]. La seconda parte contiene numerosissime e inedite dichiarazioni del protagonista, della sua famiglia e di molti grandi musicisti che lo hanno frequentato[4]. Infine, nella terza ed ultima parte, squisitamente tecnica, vengono presentate la strumentazione di Metheny, quella del pianista Lyle Mays, nonché del resto del gruppo e delle chitarre costruite per lui dalla liutaia canadese Linda Manzer[5] .

Nel 2000 è la volta del libro Non per un dio ma nemmeno per gioco. Vita di Fabrizio De André, con il quale raggiunge il terzo posto dei tascabili più venduti in Italia [6] arrivando, nel gennaio 2016, alla diciottesima edizione. Il testo raccoglie numerose testimonianze di amici e collaboratori del musicista genovese e si presenta con un'impostazione insolita in quanto l'autore, accanto alla narrazione dei momenti chiave dell'artista, affianca i ricordi personali di De André, raccolti nel corso di anni di frequentazione [7]. La realizzazione del libro venne infatti condivisa dallo stesso De André, che collaborò con indicazioni, correzioni e dichiarazioni. Non per un dio ma nemmeno per gioco viene considerato il testo di riferimento per quanti vogliano conoscere ed approfondire il percorso umano ed artistico del grande cantautore[8]

Nel 2003 Viva propone la nuova edizione del libro dedicato a Pat Metheny, questa volta interamente rinnovato nella grafica ed aggiornato nei minimi particolari.

L'amore per la musica e per la persona di De André, mai sopito negli anni, lo spinge a scrivere, insieme a Pino Petruzzelli, lo spettacolo teatrale Il viaggio di Fabrizio De André, messo in scena per il Teatro Stabile di Genova nella stagione 2004/2005 in occasione di Genova 2004 Capitale Europea della Cultura [9].

A Luigi Viva, socio fondatore della Fondazione Fabrizio De André, si deve anche l'ideazione e la direzione del Progetto Conservatori, che prevede la realizzazione delle partiture integrali di tutta l'opera di Fabrizio De André. Il progetto è stato realizzato dal Conservatorio Niccolò Paganini di Genova, il Luigi Cherubini di Firenze, l'Arrigo Boito di Parma, il Lucio Campiani di Mantova, il Giovan Battista Martini di Bologna e il F.E. Dall'Abaco di Verona[10]. Il 27 novembre 2013 per Stampa Alternativa esce la nuova edizione di Pat Metheny - Una chitarra oltre il cielo[11]. Il libro, aggiornato a novembre 2013, è stato sottoposto ad una attenta revisione ed arricchito da ulteriori contenuti (discografia completa e partecipazioni, note di stile curate da Luigi Masciari, le chitarre di Pat Metheny, il capitolo dedicato a Lyle Mays e a Linda Manzer, i Premi). Il testo ripercorre la lunga storia artistica di Pat Metheny passando in rassegna l'intera produzione e i concerti, con i commenti del protagonista e dei tanti musicisti che hanno suonato con lui, svelando al lettore retroscena e storie come quella di Giulio Carmassi, italiano, entrato a far parte del Pat Metheny Unity Group[12]. .Nel mese di marzo il libro arriva secondo nel referendum dei lettori della rivista Jazz.It nella categoria miglio libro jazz (primo fra gli italiani)[13].

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • 1989 - Pat Metheny - La biografia, lo stile, gli strumenti (Franco Muzzio Editore)
  • 1990 - Pat Metheny - edizione francese -Jazz Magazine Collection (Filipacchi)
  • 2000 - Non per un dio ma nemmeno per gioco - Vita di Fabrizio De André (UE Feltrinelli) ISBN 978-88-07-88766-6
  • 2003 - Pat Metheny - Una chitarra oltre il cielo (Editori Riuniti)
  • 2013 - Pat Metheny - Una chitarra oltre il cielo (Stampa Alternativa/Nuovi Equilibri) ISBN 978-88-6222-351-5

Note[modifica | modifica wikitesto]

[1] Franco Fayenz- Metheny in Festa, Un disco e un libro- La Stampa 1º settembre 1989

[2]Claude Oberg -Qui Est Pat?- recensione- Jazz Magazine - Giugno 1991 (Francia)

[3] Vittorio Franchini- Pat Metheny: Chitarrista per caso- Corriere della Sera, 10 settembre 1989

[4] Stefano Tavernese- Intervista a Luigi Viva- Chitarre- Anno 4, N.43- Ottobre 1989

[5] X.P.- Pat Metheny Le Livre?- recensione- Guitare& Claviers (Francia)

[6] La Stampa- Classifica dei Tascabili – Sabato 12 febbraio 2000

[7] Mario De Luigi- recensione, Musica e Dischi n.629-Marzo 2000

[8] Ernesto De Pascale- Biografia d'Autore, Il Tirreno, 13 febbraio 2000

[9] Margherita Rubino- Recensione- La Repubblica- 15 dicembre 2004

[10] Sito Fondazione Fabrizio De André- Milano- Sezione Progetti.

[11] Luigi Onori- Guitar Man compie 60 anni- recensione- Il Manifesto, 25 febbraio 2014

[12] Carlo Melato- recensione- Guitar Club- Febbraio 2014

[13]Jazzit - Awards Readers Poll- Sezione Libri- Marzo 2014

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Fabrizio De André

Roberto Caselli -recensione Non Per un dio ma Nemmeno per gioco, Jam, Anno VII, numero 63 settembre 2000

Mirella Serri - Fabrizio, una vita piena di ricordi senza Rimpianti, La Stampa, 12 febbraio 2000

Giancarlo Susanna - Vita, Ironia, poesia e morte di un falegname di parole- L'Unità- 6 marzo 2000

Michele Diavoli - Fabrizio come Pasolini, Corriere Mercantile Intervista - Lunedì 17 gennaio 2000

Giordano Casiraghi- recensione, Re Nudo,numero 40, anno V, Maggio 2000

Pat Metheny

Vittorio Pio- Wall Street International- - Intervista, 20 marzo 2014

David Giacomi – recensione- Chitarre- Maggio 2014

Recensione- Sette- Corriere della sera- 28 marzo 2014

Gentlemen- Milano Finanza- Recensione- Aprile 2014

Vittorio Pio- Intervista- Suono- Aprile 2014

Controllo di autorità VIAF: (EN28894941