Luigi Erminio D'Olivo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Luigi Erminio D'Olivo (Bassano del Grappa, 8 agosto 1900Roma, 31 maggio 1973) è stato un attore italiano, attivo nel teatro e in cinema.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nome completo Erminio Ernesto Tommaso D'Olivo. Dopo aver frequentato l'Istituto Tecnico segue corsi di ballo, canto e recitazione e si dedica a numerosi sport. Nel 1920, ad appena venti anni, fa il suo esordio in teatro e al cinema inizia a comparire dal 1933, dove è uno dei caratteristi più richiesti fino al 1943. Nel dopoguerra, dopo il matrimonio con Giuliana Mazzoni avvenuto nel 1945, appare ancora in qualche film, fino al 1952. In vent'anni di carriera ha lavorato a una cinquantina di pellicole, e appare anche in due film di montaggio, Cinema che passione diretto da Antonio Petrucci nel 1935 e Carosello del varietà diretto da Aldo Quinti e Aldo Bonaldi nel 1955. Lavora anche in radio e come doppiatore, ma con fortune alterne. Muore nella capitale italiana a 72 anni.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]