Ludvig Bødtcher

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ludvig Bødtcher

Ludvig Bødtcher (Copenaghen, 22 aprile 1793Copenaghen, 1874) è stato uno scrittore danese.

Trascorse un lungo periodo (1824-1835) a Roma in compagnia di Bertel Thorvaldsen, di cui fu grande adoratore.

Tutta la sua opera è incentrata sulla descrizione del mite paesaggio italiano, che emerge nelle sue Poesie vecchie e nuove (1867).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN77120261 · ISNI (EN0000 0001 1575 8154 · LCCN (ENno2008091240 · GND (DE119190729 · BNF (FRcb12548868w (data) · CERL cnp00549631
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie