Lucigenina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lucigenina
Lucigenin.png
Nome IUPAC
10-Metil-9-(10-metilacridin-10-ium-9-yl)acridin-10-ium dinitrato
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolare C₂₈H₂₂N₄O₆
Numero CAS 2315-97-1
PubChem 65099
SMILES C[n+]1c2ccccc2c(c3c1cccc3)c4c5ccccc5[n+](c6c4cccc6)C.[N+](=O)([O-])[O-].[N+](=O)([O-])[O-]

La lucigenina (bis-N-metilacridinio nitrato) è un composto aromatico classificabile come un composto di ammonio quaternario, un'acridina e un viologeno.

È usato per le sue proprietà di chemiluminescenza, come marcatore dell'anione superossido in biologia e come molecola "legante" nel SERS.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia