Lucien Bernard Lacoste

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Lucien Bernard Lacoste, S.C.I. di Béth.
vescovo della Chiesa cattolica
Lacoste Lucien.jpg
 
Nato25 febbraio 1905 a Navailles-Angos
Ordinato presbitero13 luglio 1930
Consacrato vescovo29 maggio 1949
Deceduto14 agosto 1989 (84 anni) a Chiang Mai
 

Lucien Bernard Lacoste (Navailles-Angos, 25 febbraio 1905Chiang Mai, 14 agosto 1989) è stato un vescovo cattolico e missionario francese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1923 entra nella Congregazione dei Preti del Sacro Cuore di Gesù di Bétharram e prosegue i suoi studi filosofici e teologici a Nazaret e a Betlemme, dove viene ordinato sacerdote il 13 luglio 1930.

In quello stesso anno è designato per la Missione che la Congregazione ha in Cina, nella provincia dello Yunnan. Dopo aver studiato la lingua cinese, è mandato ad evangelizzare il popolo degli Shan al confine con la Birmania.

Il 9 dicembre 1948 è nominato vescovo di Dali; il 29 maggio 1949 riceve la consacrazione episcopale a Kunming.

Espulso dalla Cina nel 1952, nel 1954 raggiunge la Thailandia, ove il vicario apostolico di Bangkok gli affida l'evangelizzazione della regione nord del paese, con capoluogo Chiang Mai.

Il 17 novembre 1959 la Santa Sede crea la Prefettura apostolica di Chiang Mai, distaccandola dal Vicariato apostolico di Bangkok e mons. Lacoste è nominato amministratore apostolico. Il 18 dicembre 1965 la prefettura apostolica è elevata a Diocesi di Chiang Mai ed affidata a mons. Lacoste.

Nel settembre del 1975 mons. Lacoste dà le sue dimissioni e si ritira, conducendo d'ora in avanti la vita come semplice missionario.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN289765446 · WorldCat Identities (EN289765446