Luciano Ciccaglioni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Luciano Ciccaglioni
NazionalitàItalia Italia
GenerePop
Periodo di attività musicale1973 – in attività
Album pubblicati75

Luciano Ciccaglioni (Roma, 1946) è un chitarrista e compositore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Autodidatta inizia giovanissimo a suonare in diversi gruppi nelle balere romane.

Nel 1966 entra nel complesso di Bobby Solo, mentre l'anno seguente è in un gruppo rhythm'n'blues che accompagna Little Tony in un tour mondiale, per entrare poi negli Airedales, il gruppo che accompagna Rocky Roberts; contemporaneamente inizia la carriera di turnista lavorando per compositori quali Armando Trovajoli, Luis Bacalov e Piero Umiliani.

Collabora anche con i Marc 4, con i quali incide diverse colonne sonore.

Ha collaborato con Francesco De Gregori, Goran Kuzminac, Rita Pavone, Luca Barbarossa, Mario Castelnuovo, Riccardo Fogli, Adriano Pappalardo, Tosca, Ivano Fossati, Eduardo De Crescenzo, Amedeo Minghi, Lucio Dalla, Ivan Graziani, Renzo Arbore, Flavio Giurato, Mia Martini, Patty Pravo, Rino Gaetano, Renato Zero, Claudio Baglioni, suonando anche il mandolino e il banjo.

Compone anche le musiche per alcune canzoni, tra cui Balla Ba e La Seconda di Franco Califano.

Da qualche anno fa parte della band 'Gli Io stasera mi butto' che si esibisce in giro per i locali d'Italia con un repertorio di classici della black music; altri componenti della band: Stefano Senesi (pianoforte tastiere e cori), Alberto Bartoli (batteria), Massimo Calabrese (basso elettrico e cori), Ionis Bascir (voce solista), Palmiro Dal Brocco (trombone), Mario Caporilli (tromba).

Nel 2010, insieme a numerosi artisti italiani legati alla produzione musicale di Ennio Morricone degli anni '60, partecipa all'album Rome di Danger Mouse e Daniele Luppi, con le voci soliste di Norah Jones e Jack White — quest'ultimo ex White Stripes.

Ultimamente, le sue principali chitarre sono state:

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Roberto Satti e Luciano Ciccaglioni, 1972, One Way to California (Iller - IL7)

Partecipazione ad incisioni di altri artisti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]