Lucia Sardo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Lucia Sardo, all'anagrafe Aurora Sardo[1] (Francofonte, 13 dicembre 1952), è un'attrice italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nata a Francofonte, è cresciuta a Catania dopodiché si è trasferita a Milano dove ha iniziato la sua carriera di attrice.

Dopo circa 15 anni di solo teatro, debutta nel 1992 nel cinema ne La discesa di Aclà a Floristella di Aurelio Grimaldi.[2][3] Prosegue in ruoli "difficili" in La ribelle, Le buttane e I cento passi di Marco Tullio Giordana[4], dove interpreta la madre di Peppino Impastato[5]. Negli ultimi anni lavora anche in fiction televisive.[6] Dal 2011 è protagonista, insieme a Santo Pennisi, del programma culinario Masseria Sciarra in onda sul canale Alice.[7]

Nel 2008 è candidata alle elezioni regionali in Sicilia per La Sinistra l'Arcobaleno, ma non viene eletta.[8]

Nel 2021 è protagonista di una serie televisiva prodotta dalla Netflix, From Scratch, insieme con la collega nonché attrice Roberta Rigano.[9]

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

È sposata con il regista Marcello Cappelli (che l'ha diretta in molti spettacoli teatrali) e dal quale ha avuto un figlio, Gioacchino (1991), anche lui attore e regista.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Regia[modifica | modifica wikitesto]

  • Con te e senza te (2015) - Cortometraggio

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN122740086 · ISNI (EN0000 0000 8505 2838 · SBN TSAV342787 · GND (DE141722185 · BNE (ESXX4617322 (data) · WorldCat Identities (ENviaf-122740086