Luca Magri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Luca Magri (Parma, 15 settembre 1977) è un attore e regista italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

A diciannove anni esordisce nel cinema con un piccolo ruolo in Voglio una donnaaa! (1998) diretto dai fratelli Luca e Marco Mazzieri. Dopo avere frequentato un corso di recitazione si trasferisce a Roma per intraprendere la carriera di attore interpretando ruoli minori in film e fiction televisive sino a ottenere la parte da protagonista nel film noir di produzione indipendente Nel cuore della notte (2002), presentato al Noir in Festival di Courmayeur. Successivamente è tra gli interpreti principali di altri film come Cielo e terra (2005) di Luca Mazzieri, e La maschera d’acqua (2007), pellicola a episodi tratta dalle commedie di Goldoni e prodotta da Rai Cinema. Nel 2008 è il protagonista di un altro film noir, Il solitario di Francesco Campanini, che già prima della sua uscita in sala ottiene apprezzamenti dalla critica nei circuiti dei festival e nel tempo si conquista un piccolo culto anche da parte del pubblico. Qualche anno dopo lavora ancora con Campanini come protagonista e sceneggiatore del suo secondo film: La casa nel vento dei morti (2012), un curioso horror ambientato negli anni 40' che grazie alla consistente programmazione notturna guadagna la fama di Midnight movie . Dopo avere recitato in altri film e fondato la casa di produzione Avila Entertainment, esordisce come regista con Il vincente (2016) di cui è anche protagonista e sceneggiatore. Il film, che tratta il difficile tema della ludopatia, girato a basso costo con un taglio sperimentale, è stato distribuito nelle sale italiane nel settembre del 2016 e ha vinto il Platinum Remi Award al WorldFest Houston l’anno successivo. Nel 2019 è il protagonista del cortometraggio L’urlo, diretto da Francesco Barilli e remake del celebre corto di Camillo Bazzoni del 1966.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

  • 2009 – Mantova Filmfest
  • 2017 - Worldfest Houston

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàSBN IT\ICCU\GEAV\024905