Luca De Santis (personaggio)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Luca De Santis
UniversoUn posto al sole
1ª app. inpuntata 2
Ultima app. inpuntata 973
Interpretato daLuigi Di Fiore
Sessomaschile
Professionemedico
Abilitàsensibilità
correre in bicicletta

Luca De Santis è un personaggio della soap opera Un posto al sole. È stato presente fin dalla prima puntata, anche se la sua prima apparizione, in realtà la fa dalla seconda puntata, ed è uscito di scena nell'aprile 2001, durante la puntata 973, ha fatto un breve ritorno nei mesi di settembre e ottobre 2001.

Descrizione di Luca[modifica | modifica wikitesto]

Dotato di sensibilità e umanità, tra tutti i personaggi della soap, Luca, è stato probabilmente il più sfortunato: sposato per tre volte, solo nel suo ultimo matrimonio la moglie riesce a sopravvivere alla morte.
All'inizio della sua storia Luca è un uomo disperato, affranto dalla morte della moglie per leucemia, si rifugia nell'alcool.
Con l'andare del tempo e anche grazie ad una serie di amici tra cui Raffaele, Rita e Helga, riesce a riprendersi.
Nel corso della sua storia vive diverse storie d'amore, tre le più importanti: quella con Giulia, Jasmine e, l'ultima, quella che gli farà trovare la stabilità, con Sonia, con la quale, dopo essersi sposato, si trasferisce a Siena.
Pur essendo un uomo schivo e costellato dalle sofferenze, Luca ha diversi amici su cui contare e un cane con cui condividere la sua quotidianità. Luca era un medico e viveva nell'appartamento che in seguito alla sua partenza è andato ai Bruni.

Biografia del personaggio[modifica | modifica wikitesto]

Dopo la morte della moglie Giovanna, Luca si dà all'alcool, è solo, lascia anche la sua professione di medico. Si riprende con l'aiuto di Helga, l'infermiera di Tiziana Torrisi, che si innamora di lui, Luca però non è pronto per una storia d'amore. Raffaele Giordano (Patrizio Rispo) e la sua famiglia diventano la sua nuova famiglia.
Dopo questo Luca avrà una breve ma molto intensa storia d'amore con Giulia (Marina Tagliaferri), delusa dal tradimento di Renato (Marzio Honorato) Una sera dà aiuto ad una prostituta africana: Jasmine (Soraya Castillo). Tra loro nasce l'amore, tanto che decidono di sposarsi. La sfortuna però lo perseguita ancora, il passato di Jasmine ritorna, una sua amica uccisa mesi prima le aveva lasciato in “eredità” un braccialetto, nel quale anche all'insaputa di Jasmine c'è una chiave. Per colpa di quel bracciale Jasmine viene uccisa proprio il giorno delle nozze con Luca. Luca cade nella più completa disperazione, con l'aiuto di Michele Saviani (Alberto Rossi) e del commissario Vito Russo il colpevole viene preso. Si tratta del commissario Caravello. Luca, dopo l'arresto del commissario si dà di nuovo all'alcool. Non vuole essere aiutato, si allontana da tutti, conosce in un bar una donna: Vera (Rosaria De Cicco), alcolizzata come lui. Entrambi vengono aiutati da Michele a disintossicarsi, Luca ci riesce, Vera no. Il padre di Luca (Gianni Garko), saputo la seconda perdita importante del figlio va da lui e cerca di aiutarlo, tra i due nasce un nuovo rapporto, bello e complice. Pochi mesi dopo Vera lascia in custodia a Luca sua figlia Alice. Luca se ne prende cura fino a che Vera torna completamente disintossicata e parte per Padova con la bimba, lasciando ancora Luca solo. Un giorno, Fabio Rota piomba in casa sua, accusandolo di aver investito mesi prima sua sorella Bianca Rota (Michela Rocco di Torrepadula). Successivamente Luca conosce la ragazza: è in una sedia a rotelle e sostiene di essere stato Luca a ridurla così, in realtà è tutta una messa in scena fatta da lei e suo fratello Fabio. Tra Bianca e Luca sembra nascere qualcosa, che muore non appena lui scopre la messa in scena. Luca conosce una donna misteriosa, Catia, la donna psicopatica si infatua di Luca e cerca tutti i modi di averlo, Luca con l'aiuto di Giulia la fa arrestare. Alcuni mesi Luca aiuta Sonia (Paola Rinaldi) con i problemi di Alberto Palladini (Maurizio Aiello). Successivamente, quando Alberto la caccia di casa, lui la ospita a casa sua, tra loro nasce l'amore… A Luca viene proposto di partire per l'Africa come medico senza frontiere, Sonia parte con lui, prima però si sposano. Tornano per la causa di affidamento del figlio di Sonia: Gianluca (Patrizio Savino). La custodia viene data a loro. Si trasferiscono a Siena, dal padre di lui. Prima di partire, Luca chiede a Raffaele di occuparsi della vendita del suo appartamento, che finirà nuovamente nelle mani di un medico. Si tratta di Ornella Bruni che si trasferisce da Milano a Napoli per lavoro con la figlia Viola e il marito Giorgio. Nel 2011, si verrà a sapere che Luca e Sonia si sono separati poco dopo aver lasciato Napoli.

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione