Luas

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mappa delle linee LUAS (2006)

Il Luas (dal gaelico irlandese velocità) è la rete metrotranviaria della città di Dublino.

Al 2012 ci sono due linee funzionanti lunghe complessivamente 38,2 chilometri e che servono cinquantaquattro stazioni[1]. Nel 2010 sono stati trasportati 27,5 milioni di passeggeri[2].

L'esercizio è affidato a Veolia Transdev.

Struttura della rete[modifica | modifica sorgente]

La rete è composta da due linee, contrassegnate da un colore:

  • la Rossa, lunga 22 km, presenta due diramazioni per un totale di quattro capolinea. I tram percorrono due direttrici diverse aventi in comune il tronco Busáras–Belgard:
  • la Verde, lunga 16 km, collega Saint Stephen's Green a Bride's Glen.

La linea verde copre l'asse centro-sud della città, mentre la rossa copre la zona settentrionale del centro cittadino e i sobborghi orientali. Le due linee non sono fisicamente collegate tra loro[3].

Storia[modifica | modifica sorgente]

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

Lo scartamento è di 1435 mm, minore rispetto a quello standard, di 1600 mm, in vigore sulla rete ferroviaria irlandese. Entrambe le linee sono a doppio binario, elettrificate in corrente continua a 750 volt[1].

Materiale rotabile[modifica | modifica sorgente]

Il tram 4007 (Citadis 401) in sosta presso Saint Stephen's Green

La Veolia impiega sessantasei Alstom Citadis 301 e 401 (a cinque casse) e 402 (a sette casse). In particolare i 402, presenti in ventisei esemplari, circolano solo sulla linea Verde. In origine i 301 erano a tre casse, in seguito sono state aggiunte due ulteriori sezioni per incrementare la capacità dei tram adeguandola a quella dei 401[4][1].

La fermata successiva viene indicata sia dai display interni al tram, utilizzando scritte scorrevoli, sia da un servizio con altoparlanti. Entrambi i sistemi, visivo e vocale, annunciano le fermate prima col nome in gaelico irlandese e poi in inglese.

Servizio[modifica | modifica sorgente]

Nelle ore di punta dei primi cinque giorni della settimana, la frequenza del servizio può salire a 3/6 minuti nelle tratte Sandyford – Saint Stephen's Green, della linea Verde, e Belgard – Busáras, della linea rossa. Negli orari di morbida e il sabato e la domenica, la frequenza scende di 10/20 minuti per entrambe le linee, arrivando a 30 minuti sul tronco Busáras – Connolly[5].

Gli orari di apertura sono i seguenti:

  • lunedì-venerdì: 5.30 - 0.30;
  • sabato: 6.30 - 0.30;
  • domenica e festività: 7.00 - 23.30[6].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c (EN) Luas - Frequently Asked Questions. URL consultato l'8 gennaio 2012.
  2. ^ (EN) RPA - Annual Report Supplement 2010 (PDF), pp. 6. URL consultato l'8 gennaio 2012.
  3. ^ (EN) Railway-technology.com, Luas Light Rail Network, Dublin, Republic of Ireland. URL consultato l'8 gennaio 2012 (archiviato dall'url originale il 7 giugno 2011).
  4. ^ (EN) Transport 21, Second annual progress report to the Government 2007, p. 5.
  5. ^ (EN) Luas - Frequency. URL consultato l'8 gennaio 2012.
  6. ^ (EN) Luas - Opening hours. URL consultato l'8 gennaio 2012.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]