Love You To

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Love You To
Artista The Beatles
Autore/i George Harrison
Genere Raga rock
Rock psichedelico
Edito da Parlophone
Pubblicazione
Incisione Revolver
Data 1966
Durata 3 min 01 s (stereo) 3 min 13 s (mono)
Revolver – tracce
Precedente

Love You To è una canzone dei Beatles contenuta nell'album Revolver del 1966.

Il brano[modifica | modifica wikitesto]

Eseguita da George Harrison, che ne è anche l'autore, la canzone è scritta nello stile della musica tradizionale indiana e contiene il suono di diversi strumenti tipici della musica indiana come il tabla, il sitar e il tambura. All'epoca della composizione del brano, Harrison era influenzato dalla bellezza e dalla complessità della musica tradizionale indiana; aveva già suonato una parte di sitar in Norwegian Wood, e nel giugno del 1966 avrebbe cominciato ad approfondire lo studio del sitar sotto la guida di Ravi Shankar[1]; perciò il Beatle volle cimentarsi nella composizione di un brano di musica pop che si accostasse più da vicino alle sonorità dello strumento. Ringo Starr fu il solo altro Beatle che partecipò all'incisione del brano[2]. All'inizio Paul McCartney aveva registrato delle armonizzazioni vocali per il brano ma queste furono poi lasciate fuori dal mixaggio finale della canzone.

Love You To – il cui working title era enigmaticamente Granny Smith[3], secondo l'abitudine di George Harrison di dare bizzarri titoli provvisori alle canzoni che stava scrivendo – è stata la prima composizione dei Beatles con un serio tentativo di incorporare la musica classica dell'India nella cultura pop anglosassone, sia nella struttura che nella strumentazione. Il perché il titolo della canzone sia Love You To invece di Love To You (espressione che appare effettivamente nel testo) rimane a tutt'oggi un mistero[4].

In omaggio all'autore, un breve estratto della canzone è stato incluso nel film a cartoni animati dei Beatles Yellow Submarine, quando viene introdotto il personaggio di Harrison.

Stephen Thomas Erlewine di AllMusic ha descritto Love You To come la "prima e migliore escursione di Harrison nel campo della musica indiana",[5] mentre Bruce Eder, altro critico di AllMusic, definì la canzone "squisita".[6]

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

The Beatles

Altri musicisti

Crediti

Cover[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Bill Harry, Beatles - L'enciclopedia, Arcana, Roma 2001, pag. 668.
  2. ^ Ian MacDonald, The Beatles. L'opera completa, Mondadori, Milano 1994, pag. 191.
  3. ^ Mark Lewisohn, The Beatles Recording Sessions, New York, Harmony Books, 1988, pp. 72-73, ISBN 0-517-57066-1.
  4. ^ Steve Turner, La storia dietro ogni canzone dei Beatles, Tarab, Firenze 1997, pag. 109.
  5. ^ Stephen Thomas Erlewine, "The Beatles Revolver", AllMusic.
  6. ^ Bruce Eder, "George Harrison", AllMusic.
Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock