Love Bites (So Do I)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Love Bites (So Do I)
ArtistaHalestorm
Tipo albumSingolo
Pubblicazione24 gennaio 2012
Durata3:11
Album di provenienzaThe Strange Case Of...
GenereHard rock
Heavy metal
EtichettaAtlantic
ProduttoreHoward Benson
Registrazione2011
FormatiDownload digitale
Halestorm - cronologia
Singolo precedente
(2010)
Singolo successivo
(2012)

Love Bites (So Do I) è un singolo del gruppo musicale statunitense Halestorm, il primo estratto dall'album The Strange Case Of... nel 2012.

La canzone[modifica | modifica wikitesto]

Il brano è musicalmente molto più aggressivo di qualsiasi altra cosa pubblicata precedentemente dal gruppo. Si contraddistingue per i suoi riff di chitarra rapidi e pesanti. I membri del gruppo hanno dichiarato di essere stati ispirati dalla loro cover del brano Slave to the Grind degli Skid Row (registrata per ReAniMate: The CoVeRs eP) e dai Lamb of God.[1] Lzzy Hale ha inoltre citato durante un episodio di That Metal Show le influenze di band thrash metal come Megadeth e Anthrax.

La canzone è stata premiata con il Grammy Award alla miglior interpretazione hard rock/metal nel 2013.[2]

Nel 2015 è stato inserito tra i brani del videogioco musicale Guitar Hero Live.

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2012) Posizione
massima
Stati Uniti (mainstream rock)[3] 2
Stati Uniti (rock)[3] 16

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Revolver Magazine's Video Matters, YouTube, 24 febbraio 2012. URL consultato il 13 marzo 2016.
  2. ^ (EN) HALESTORM Wins 'Best Hard Rock/Metal Performance' GRAMMY For 'Love Bites (So Do I)', Blabbermouth.net, 10 febbraio 2013. URL consultato il 17 luglio 2014.
  3. ^ a b (EN) 276346 Chart History, Billboard. URL consultato il 13 marzo 2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]