Lourdes (nome)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Lourdes è un nome proprio di persona spagnolo femminile[1][2].

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

  • Femminili: Lorda[2], Lurdes[3]

Varianti in altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Statua raffigurante la Madonna di Lourdes nella Cappella di Notre-Dame di Chalais

Origine e diffusione[modifica | modifica wikitesto]

Deriva dal nome della città occitana di Lourdes, adottato come nome proprio di persona in ambiti cattolici a partire dal tardo XIX secolo, quando la città divenne metà di pellegrinaggio per via dell'apparizione mariana che vi ebbe luogo e che coinvolse la giovane Bernadette Soubirous[1][2][4]. Primariamente spagnolo, è in uso anche in altre lingue[1].

L'etimologia del toponimo è molto incerta[4]; secondo una leggenda, deriva dal nome del saraceno Mirat che, convertitosi al cattolicesimo, si ribattezzò Lorus[5], mentre altre tesi lo ricollegano al vocabolo basco lorde ("altura costiera")[2]. Altre fonti sostengono tuttavia che l'unica ipotesi plausibile - consistente con alcune antiche forme del nome, Lorda e Lorde - è quella che lo ricollega al latino luridus ("pallido", "cereo", "spettrale"), forse il cognomen di un proprietario terriero romano che passò poi ad indicare l'intera città[4].

Onomastico[modifica | modifica wikitesto]

L'onomastico si festeggia l'11 febbraio, festività della Nostra Signora di Lourdes[6].

Persone[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d (EN) Lourdes su Behind the Name. URL consultato il 13 marzo 2012.
  2. ^ a b c d e f Albaigès i Olivart, p. 161.
  3. ^ Albaigès i Olivart, p. 163.
  4. ^ a b c Sheard, p. 361.
  5. ^ el-Fers, p. 6.
  6. ^ Beata Vergine Maria di Lourdes su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 13 marzo 2012.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi