Louis Charles Émile Lortet

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Louis Charles Émile Lortet

Louis Charles Émile Lortet (Oullins, 1836Lione, 1909) è stato un medico, botanico e zoologo francese.

Busto di Lortet. Museo d'anatomia, Testut Latarjet, Lione

Un medico naturalista illuminato[modifica | modifica wikitesto]

Avventuriero e sportivo: i suoi interessi sconfinavano in vari campi scientifici quali la fisiologia umana alle alte quote, o la mummificazione degli animali nel Nuovo Regno.

Membro della Società di medicina di Lione, divenne il primo decano alla creazione della nuova Facoltà mista di medicina e di farmacia nel 1877. Al tempo stesso professore di storia naturale alla Facoltà di medicina e professore di zoologia alla Facoltà delle Scienze, realizza dei viaggi di studi in Siria e in Egitto, dove studiò approfonditamente sia le tecniche di mummificazione che la fauna e i costumi locali.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • (FR) Faune momifiée de l'ancienne Égypte
  • (FR) La vérité (Nécropole de Khozan)
  • (FR) Recherches sur la vitesse du cours du sang dans les artères du cheval au moyen d’un nouvel hémadromographe, 1867
  • (FR) La Syrie d'aujourd'hui. Voyages dans La Phénicie, Le Liban et La Judée. 1875-1880 (1881)
  • (FR) Note sur le Rhizoprion bariensis (Jourdan)
  • (FR) Passage des leucocytes a travers les membranes organiques (1867)
  • (FR) Recherche sur les mastodontes et les faunas mammalogiques qui les accompagnent (1878)
  • (FR) Les reptiles fossiles du bassin du Rhône (1892)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN73844079 · LCCN: (ENnr96027399 · ISNI: (EN0000 0000 8153 2850 · GND: (DE117683051 · BNF: (FRcb10619244r (data) · NLA: (EN35540273
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie