Louis-Bernard Guyton-Morveau

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Louis-Bernard Guyton-Morveau

Louis-Bernard Guyton-Morveau (Digione, 1737Parigi, 1816) è stato un chimico francese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Studiò legge e, nel 1760, fu nominato avvocato generale presso il Parlamento di Digione. Nel 1764 si iscrisse all'Académie de Dijon ed iniziò a studiare chimica. Inizialmente aderì alla teoria del flogisto, come risulta ad esempio dalla sua Dissertation sur le phlogistique (1772).

Si dedicò contemporaneamente allo studio della nomenclatura chimica e nel 1782 pubblicò un Mémoire sur les dénominations chimiques, la nécessité d'en perfectionner le système et les règles pour y parvenir. Convertitosi alla nuova chimica antiflogistica, partecipò con Antoine Lavoisier, Claude Louis Berthollet e Antoine-François de Fourcroy alla realizzazione della Méthode de nomenclature chimique (1787) e alla fondazione della prima rivista scientifica specializzata, dal nome Annales de Chimie (1789).

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN14880401 · LCCN: (ENn79099117 · ISNI: (EN0000 0001 0872 3471 · GND: (DE119111543 · BNF: (FRcb12519992n (data) · NLA: (EN35885619 · BAV: ADV12533581
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie