Lou Barletta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Lou Barletta
Lou Barletta, Official Portrait, 112th Congress (2).JPG

Membro della Camera dei rappresentanti - Pennsylvania, distretto n.11
Durata mandato 3 gennaio 2011 - 3 gennaio 2019
Predecessore Paul Kanjorski
Successore Lloyd Smucker

Dati generali
Partito politico Repubblicano
Università istruzione primaria e Bloomsburg University of Pennsylvania

Louis James "Lou" Barletta (Hazleton, 28 gennaio 1956) è un politico statunitense, membro della Camera dei Rappresentanti per lo stato della Pennsylvania dal 2011 al 2019.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato e cresciuto in Pennsylvania da una famiglia italoamericana, Barletta intraprese subito la strada politica come membro del Partito Repubblicano e dopo aver perso l'elezione a consigliere comunale di Hazleton ne venne eletto sindaco.

Nel 2002 si candidò alla Camera dei Rappresentanti contro il deputato democratico in carica Paul Kanjorski ma venne sconfitto. Barletta tornò a fare il sindaco e ci riprovò sei anni dopo, ma anche stavolta perse la competizione contro Kanjorski. Nel 2010 si ricandidò e questa volta riuscì a superare Kanjorski e ad essere eletto.

Fu riconfermato per altri tre mandati, finché nel 2018 annunciò la propria candidatura al Senato contro il democratico in carica Bob Casey, Jr., che tuttavia lo sconfisse. Barletta lasciò così il Congresso dopo otto anni di permanenza.

Barletta è giudicato un repubblicano abbastanza conservatore, soprattutto in tema di immigrazione clandestina. Di dichiarate origini italiane, fa parte della Italian American Congressional Delegation[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ NIAF Archiviato il 2 novembre 2013 in Internet Archive.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]