Lotta ai Giochi della XXVII Olimpiade

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Giochi della XXVII Olimpiade.

I tornei di lotta ai Giochi della XXVII Olimpiade si sono svolti dal 24 settembre al 1º ottobre 2000, presso la Sydney Convention and Exhibition Centre di Sydney, in Australia. Sono state distribuite 16 medaglie d'oro di cui 8 per le categrorie di lotta greco-romana e 8 per le categorie di lotta libera.

Nel torneo della lotta libera categoria 76 kg il tedesco Alexander Leipold, originariamente vincitore, è stato squalificato per essere risultato positivo al nandrolone in un test antidoping.[1]

Nazioni partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Alle competizioni di lotta hanno partecipato alla competizion 314 lottatori provenienti da 55 distinte nazioni.[1]

Podi[modifica | modifica wikitesto]

Evento Gold medal.svg Oro Silver medal.svg Argento Bronze medal.svg Bronzo
Lotta libera
54 kg
(dettagli)
Azerbaigian Namig Abdullayev Stati Uniti Sammie Henson Grecia Amiran Kardanov
58 kg
(dettagli)
Iran Alireza Dabir Ucraina Yevhen Buslovych Stati Uniti Terry Brands
63 kg
(dettagli)
Russia Murad Umakhanov Bulgaria Serafim Barzakov Corea del Sud Jang Jae-sung
69 kg
(dettagli)
Canada Daniel Igali Russia Arsen Gitinov Stati Uniti Lincoln McIlravy
76 kg
(dettagli)
Stati Uniti Brandon Slay Corea del Sud Moon Eui-jae Turchia Adem Bereket
85 kg
(dettagli)
Russia Adam Saitiev Cuba Yoel Romero Macedonia Mogamed Ibragimov
97 kg
(dettagli)
Russia Sagid Murtazaliev Kazakistan Islam Bayramukov Georgia Eldar Kurtanidze
130 kg
(dettagli)
Russia David Musulbes Uzbekistan Artur Taymazov| Cuba Alexis Rodríguez
Lotta greco-romana
54 kg
(dettagli)
Corea del Sud Sim Kwon-ho Cuba Lázaro Rivas Corea del Nord Kang Yong-gyun
58 kg
(dettagli)
Bulgaria Armen Nazaryan Corea del Sud Kim In-sub Cina Sheng Zetian
63 kg
(dettagli)
Russia Varteres Samurgashev Cuba Juan Marén Georgia Akaki Chachua
69 kg
(dettagli)
Cuba Filiberto Azcuy Giappone Katsuhiko Nagata Russia Aleksey Glushkov
76 kg
(dettagli)
Russia Murat Kardanov Stati Uniti Matt Lindland Finlandia Marko Yli-Hannuksela
85 kg
(dettagli)
Turchia Hamza Yerlikaya Ungheria Sándor Bárdosi Georgia Mukhran Vakhtangadze
97 kg
(dettagli)
Svezia Mikael Ljungberg Ucraina Davyd Saldadze Stati Uniti Garrett Lowney
130 kg
(dettagli)
Stati Uniti Rulon Gardner Russia Aleksandr Karelin Bielorussia Dmitry Debelka

Medagliere[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Paese Oro Argento Bronzo Riepilogo
1 Russia Russia 6 2 1 9
2 Stati Uniti Stati Uniti d'America 2 2 3 7
3 Cuba Cuba 1 3 1 5
4 Corea del Sud Corea del Sud 1 2 1 4
5 Bulgaria Bulgaria 1 1 0 2
6 Turchia Turchia 1 0 1 2
7 Svezia Svezia 1 0 0 1
Iran Iran 1 0 0 1
Canada Canada 1 0 0 1
Azerbaigian Azerbaigian 1 0 0 1
11 Ucraina Ucraina 0 2 0 2
12 Uzbekistan Uzbekistan 0 1 0 1
Kazakistan Kazakistan 0 1 0 1
Giappone Giappone 0 1 0 1
Ungheria Ungheria 0 1 0 1
16 Georgia Georgia 0 0 3 3
17 Corea del Nord Corea del Nord 0 0 1 1
Macedonia Macedonia 0 0 1 1
Finlandia Finlandia 0 0 1 1
Cina Cina 0 0 1 1
Bielorussia Bielorussia 0 0 1 1
Grecia Grecia 0 0 1 1

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Wrestling at the 2000 Sydney Summer Games, in Sports Reference. URL consultato il 5 maggio 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Lotta ai Giochi olimpici

Atene 1896 | Saint Louis 1904 | (Atene 1906) | Londra 1908 | Stoccolma 1912 | Anversa 1920 | Parigi 1924 | Amsterdam 1928 | Los Angeles 1932 | Berlino 1936 | Londra 1948 | Helsinki 1952 | Melbourne 1956 | Roma 1960 | Tokyo 1964 | Città del Messico 1968 | Monaco 1972 | Montreal 1976 | Mosca 1980 | Los Angeles 1984 | Seul 1988 | Barcellona 1992 | Atlanta 1996 | Sydney 2000 | Atene 2004 | Pechino 2008 | Londra 2012 | Rio de Janeiro 2016

Giochi olimpici Portale Giochi olimpici: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di giochi olimpici