Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Lost Highway (album Bon Jovi)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lost Highway
ArtistaBon Jovi
Tipo albumStudio
Pubblicazione18 giugno 2007
Durata49:23
Dischi1
Tracce12
GenereHard rock
Pop rock
Country rock[1]
EtichettaMercury Nashville
ProduttoreDann Huff, John Shanks, Desmond Child
Certificazioni
Dischi d'oroIrlanda Irlanda[8]
(vendite: 7 500+)

Spagna Spagna[9]
(vendite: 100 000+)
Regno Unito Regno Unito[10]
(Vendite: 100.000)
Australia Australia[11]
(Vendite: 35.000)
Nuova Zelanda Nuova Zelanda[12]
(Vendite: 7.500)
Ungheria Ungheria[13]
(Vendite: 3.000)

Giappone Giappone[14]
(Vendite: 100.000)
Dischi di platinoCanada Canada (3)[2]
(Vendite: 300.000)

Austria Austria (2)[3]
(Vendite: 20.000)
Germania Germania[4]
(Vendite: 200.000)
Danimarca Danimarca[5]
(Vendite: 15.000)
Stati Uniti Stati Uniti[6]
(Vendite: 1.000.000)

Svizzera Svizzera[7]
(Vendite: 30.000)
Bon Jovi - cronologia
Album precedente
(2005)
Album successivo
(2009)
Recensioni professionali
Recensione Giudizio
Allmusic 3/5 stelle[15]

Lost Highway è l'undicesimo album in studio del gruppo rock statunitense dei Bon Jovi. È stato pubblicato nel 2007.

È il terzo disco della band ad andare direttamente alla posizione numero 1 della Billboard 200, dopo Slippery When Wet del 1986 e New Jersey del 1988.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Lost Highway – 4:13 (Jon Bon Jovi, Richie Sambora, John Shanks)
  2. Summertime – 3:19 (Jon Bon Jovi, Richie Sambora, John Shanks)
  3. (You Want To) Make a Memory – 4:35 (Jon Bon Jovi, Richie Sambora, Desmond Child)
  4. Whole Lot of Leavin' – 4:16 (Jon Bon Jovi, John Shanks)
  5. We Got It Going On – 4:13 (Jon Bon Jovi, Richie Sambora, Kenny Alphin, John Rich) – featuring Big & Rich
  6. Any Other Day – 4:04 (Jon Bon Jovi, Richie Sambora, Gordie Sampson)
  7. Seat Next to You – 4:20 (Jon Bon Jovi, Richie Sambora, Hillary Lindsey)
  8. Everybody's Broken – 4:11 (Jon Bon Jovi, Billy Falcon)
  9. Till We Ain't Strangers Anymore – 4:44 (Jon Bon Jovi, Richie Sambora, Brett James) – featuring LeAnn Rimes
  10. The Last Night – 3:32 (Jon Bon Jovi, Richie Sambora, John Shanks)
  11. One Step Closer – 3:35 (Jon Bon Jovi, Richie Sambora, John Shanks)
  12. I Love This Town – 4:35 (Jon Bon Jovi, Richie Sambora, Billy Falcon)
Bonus track - UK[16]/Australia[17]
  1. Lonely – 3:55 (Jon Bon Jovi, Desmond Child, Darrell Brown)
Japan Bonus Tracks[18]
  1. Lonely – 3:55 (Jon Bon Jovi, Desmond Child, Darell Brown) – Produttore: Jon Bon Jovi
  2. Put the Boy Back in Cowboy – 3:59 (Jon Bon Jovi)
U.S. iTunes Bonus Tracks
  1. (You Want to) Make a Memory – 4:07 (Jon Bon Jovi, Richie Sambora, Desmond Child) – Pop edited version
  2. (You Want to) Make a Memory – 4:16 (Jon Bon Jovi, Richie Sambora, Desmond Child) – Live at the Cannery Ballroom
U.S. iTunes Bonus Tracks (pre-order)
  1. (You Want to) Make a Memory – 4:16 (Jon Bon Jovi, Richie Sambora, Desmond Child) – Live at the Cannery Ballroom
  2. Lost Highway – 4:13 (Jon Bon Jovi, Richie Sambora, John Shanks) – Live at the Cannery Ballroom
U.S. Target Bonus Tracks
  1. Walk Like a Man – 4:28 (Jon Bon Jovi)
  2. I Love This Town – 4:47 (Jon Bon Jovi, Richie Sambora, Billy Falcon) – Live from the Cannery Ballroom

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Bon Jovi[modifica | modifica wikitesto]

Altri musicisti[modifica | modifica wikitesto]

Altro personale[modifica | modifica wikitesto]

  • Dann Huff - produzione
  • John Shanks - produzione, songwriting
  • Desmond Child - produzione, songwriting
  • Billy Falcon - songwriting
  • Gordie Sampson - songwriting
  • Hillary Lindsey - songwriting
  • Brett James - songwriting
  • Darrell Brown - songwriting

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Posizioni massime[modifica | modifica wikitesto]

Classifica Posizione
massima
Australia[19] 002 2
Austria[20] 001 1
Belgio (Fiandre)[21] 007 7
Belgio (Vallonia)[22] 044 44
Canada[23] 001 1
Danimarca[24] 001 1
Finlandia[25] 003 3
Francia[26] 039 39
Germania[27] 001 1
Grecia[28] 2
Giappone[29] 001 1
Italia[30] 010 10
Messico[31] 013 13
Nuova Zelanda[32] 002 2
Portogallo[33] 016 16
Norvegia[34] 007 7
Paesi Bassi[35] 001 1
Polonia[36] 011 11
Regno Unito[37] 002 2
Repubblica Ceca[38] 009 9
Spagna[39] 002 2
Svezia[40] 004 4
Svizzera[41] 001 1
Stati Uniti d'America[42] 001 1

Classifiche di fine anno[modifica | modifica wikitesto]

Anno Paese Posizione
2007 Belgio - Fiandre[43] 68
Germania[44] 15
Svizzera[45] 17
Australia[46] 92
Austria[47] 13
Stati Uniti d'America[48] 49
Regno Unito[49] 92

Tour promozionale[modifica | modifica wikitesto]

Per promuovere l'album, il gruppo intraprese il Lost Highway Tour, partito il 25 ottobre 2007 dal Prudential Center di Newark, e conclusosi il 15 luglio 2008 al Madison Square Garden di New York City.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Allmusic.com Lost Highway
  2. ^ (EN) Gold & Platinum Certifications - February 2008, CRIA. URL consultato il 12 settembre 2010.
  3. ^ IFPI Austria - Gold & Platin, IFPI Austria. URL consultato il 12 settembre 2010.
  4. ^ (DE) Gold-/Platin-Datenbank, www.musikindustrie.de. URL consultato il 12 settembre 2010 (archiviato dall'url originale il 6 luglio 2010).
  5. ^ IFPI Denmark - Guld og platin 2009, IFPI Denmark. URL consultato il 12 settembre 2010.
  6. ^ (EN) RIAA - Gold and platinum searchable database, RIAA. URL consultato il 12 settembre 2010.
  7. ^ Awards 2007, swisscharts.com. URL consultato il 12 settembre 2010.
  8. ^ (EN) ARIA Accreditations (1987-2010), ARIA Charts. URL consultato il 7 marzo 2008.
  9. ^ (EN) ARIA Accreditations (1987-2010), ARIA Charts. URL consultato il 7 marzo 2008.
  10. ^ (EN) BPI Awards Search, BPI. URL consultato il 12 settembre 2010.
  11. ^ (EN) ARIA Charts - Accreditations - 2007 Albums, ARIA. URL consultato il 12 settembre 2010.
  12. ^ (EN) The Official New Zealand Music Chart, RIAA. URL consultato il 12 settembre 2010.: consultare la classifica degli album del 3 marzo 2008
  13. ^ Adatbázis - Arany- és platinalemezek - 2007, Mahasz. URL consultato il 22 gennaio 2011.
  14. ^ (JA) ゴールド等認定作品一覧 2007年6月, RIAJ. URL consultato il 22 gennaio 2011.
  15. ^ (EN) Stephen Thomas Erlewine, Bon Jovi Lost Highway AllMusic Review, AllMusic. URL consultato il 31 agosto 2015.
  16. ^ [1]
  17. ^ Lost Highway (Bonus Track): Bon Jovi: Music-Chaos.com
  18. ^ Lost Highway Bon Jovi [CD]
  19. ^ Andamento dell'album nella classifica australiana, australian-charts.com. URL consultato il 12 settembre 2010.
  20. ^ Andamento dell'album nella classifica austriaca, austriancharts.at. URL consultato il 12 settembre 2010.
  21. ^ Andamento dell'album nella classifica del Belgio (Fiandre), www.ultratop.be. URL consultato il 12 settembre 2010.
  22. ^ Andamento dell'album nella classifica del Belgio (Vallonia), www.ultratop.be. URL consultato il 12 settembre 2010.
  23. ^ John Williams, Bon Jovi nails 3rd straight No. 1, jam.canoe.ca. URL consultato il 12 settembre 2010 (archiviato dall'url originale il 20 aprile 2010).
  24. ^ Andamento dell'album nella classifica danese, danishcharts.com. URL consultato il 12 settembre 2010.
  25. ^ Andamento dell'album nella classifica finlandese, finnishcharts.com. URL consultato il 12 settembre 2010.
  26. ^ Andamento dell'album nella classifica francese, lescharts.com. URL consultato il 12 settembre 2010.
  27. ^ Classifica di vendita degli album - Germania (dal 16/06/2007 al 22/06/2007), germancharts.com. URL consultato il 12 settembre 2010.
  28. ^ (EL) Top 50 Ξένων Aλμπουμ - Εβδομάδα 29/2007, IFPI. URL consultato il 25 luglio 2011 (archiviato dall'url originale il 5 agosto 2007).
  29. ^ (JA) ボン・ジョヴィ, www.oricon.co.jp. URL consultato il 13 marzo 2011.
  30. ^ Andamento dell'album nella Top20 italiana, italiancharts.com. URL consultato il 12 settembre 2010.
  31. ^ Andamento dell'album nella classifica messicana, mexicancharts.com. URL consultato il 12 settembre 2010.
  32. ^ Andamento dell'album nella classifica della Nuova Zelanda, charts.org.nz. URL consultato il 12 settembre 2010.
  33. ^ Andamento dell'album nella classifica portoghese, portuguesecharts.com. URL consultato il 12 settembre 2010.
  34. ^ Andamento dell'album nella classifica norvegese, norwegiancharts.com. URL consultato il 12 settembre 2010.
  35. ^ Andamento dell'album nella classifica dei Paesi Bassi, dutchcharts.nl. URL consultato il 12 settembre 2010.
  36. ^ (EN) Polish Albums Chart - sales for the period 18.06.2007 - 24.06.2007, OLIS. URL consultato il 12 settembre 2010.
  37. ^ Andamento dell'album nella classifica del Regno Unito, www.chartstats.com. URL consultato il 12 settembre 2010.
  38. ^ Andamento dell'album nella classifica della Repubblica Ceca, IFPI. URL consultato il 12 settembre 2010.
  39. ^ Andamento dell'album nella classifica spagnola, spanishcharts.com. URL consultato il 12 settembre 2010.
  40. ^ Andamento dell'album nella classifica della Svezia, swedishcharts.com. URL consultato il 12 settembre 2010.
  41. ^ Andamento dell'album nella classifica svizzera, hitparade.ch. URL consultato il 12 settembre 2010.
  42. ^ (EN) Posizioni di picco dell'album nelle classifiche di Billboard, Billboard. URL consultato il 12 settembre 2010.
  43. ^ JAAROVERZICHTEN 2007, www.ultratop.be. URL consultato il 22 gennaio 2011.
  44. ^ http://www.mtv.de/charts/Album_Jahrescharts_2007
  45. ^ (EN) Swiss Year-End Charts 2007, swisscharts.com. URL consultato il 12 settembre 2010.
  46. ^ (EN) ARIA Charts - End Of Year Charts - Top 100 Albums 2007, ARIA. URL consultato il 12 settembre 2010.
  47. ^ JAHRESHITPARADE 2007, www.austriancharts.at. URL consultato il 12 settembre 2010.
  48. ^ (EN) Year-end charts - The Billboard 200. Issue Date: 2007[collegamento interrotto], Billboard. URL consultato il 12 settembre 2010.
  49. ^ (EN) = The Official UK Year End Charts - 2007 (PDF), www.ukchartsplus.co.uk. URL consultato il 22 gennaio 2011.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock