Lost: Via Domus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lost: Via Domus
videogioco
Lost Via Domus.jpg
Piattaforma Microsoft Windows, PlayStation 3, Xbox 360, Telefono cellulare
Data di pubblicazione 26 febbraio 2008 (US)
28 febbraio 2008 (CAN e AUS)
29 febbraio 2008 (EU)
Genere Azione, avventura
Sviluppo Ubisoft
Pubblicazione Ubisoft
Modalità di gioco Singolo giocatore
Supporto Blu-ray Disc, DVD-ROM
Fascia di età ESRB: T
ACB: M
PEGI: 16+

Lost: Via Domus è un videogioco d'azione sviluppato e pubblicato da Ubisoft nel 2008. Si ispira al serial TV Lost, trasmesso in Italia dalla Fox e da Rai 2. Il gioco è disponibile per PlayStation 3, Xbox 360 e PC.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il volo Oceanic 815 partito da Sidney e diretto a Los Angeles, dopo essersi spezzato, precipita su un'isola apparentemente sconosciuta e disabitata. Allo schianto sopravvivono solo 48 persone. Eliott Maslow (Protagonista del gioco non appartenente alla serie TV LOST) in seguito all'incidente perde la memoria che ritroverà durante l'avventura con l'ausilio del giocatore. Come nell'omonima serie televisiva, sull'isola si verificano strani avvenimenti; fra i superstiti si vocifera, infatti, di una bestia sconosciuta che si manifesta come del fumo nero. L'obbiettivo principale del gioco è recuperare tutta la memoria del protagonista e riuscire così a fuggire dall'isola, con l'aiuto di una bussola con incisa la scritta "Via Domus" (Dal latino "La strada di casa").

Indovinelli[modifica | modifica wikitesto]

Avremo a disposizione tre tipi di fusibili: Fusibili curvi (A due vie con entrate a 90°; occupa 5 VOLT), fusibili a tre vie (Laterali e verticali ; Occupa 15 VOLT) e fusibili a croce (comprende quattro entrate su quattro). Lo scopo dell'indovinello è quello di distribuire abbastanza VOLT nelle uscite di corrente utilizzando i fusibili. La seconda categoria di indovinelli sono basati sui rompicapo a risposte, quando dovete utilizzare i computer, il più delle volte vi verranno proposti dei quiz QI (Quoziente intellettivo) di tre domande, vi verranno poste domande come la composizione dell'alfabeto (Esempio: b - d - ? - i) o la stessa cosa con i numeri, a mano a mano che il gioco avanza la difficoltà aumenta.

Flashback[modifica | modifica wikitesto]

I flashback servono per vivere dei momenti di Eliott con lo scopo di ricordare gli eventi. Per ricordare gli eventi all'inizio vi vengono mostrate dei pezzi di foto della scena che dovete scattare, con la macchina fotografica di Eliott dovete cercare di scattare una foto precisa della scena regolando il fuoco e lo zoom. Se lo scatto va a vuoto dovete rivedere la scena finché non riuscite a scattare la foto giusta. Se non ricordate i frammenti che hanno lo scopo di aiutarvi nella foto potete rivederli premendo cerchio (PlayStation 3) o B (XBOX 360).

Sparatorie[modifica | modifica wikitesto]

Le sparatorie su LOST Via Domus non sono molte, ma sono indispensabili per la conclusione del gioco. Ma non sarete i soli a usare armi da fuoco, per raggiungere alcuni obbiettivi ci sarà un uomo che cerca una foto della vostra fotocamera e cercherà di fermarvi sparandovi con un fucile da cecchino, non avrete comunque molte preoccupazioni perché la mira del nemico è scarsa e raramente va a colpirvi, ma le probabilità salgono se vi fermate in un punto, la cosa migliore se dovete esaminare oggetti e altro è cercarvi un riparo fra gli alberi.

Orientamento[modifica | modifica wikitesto]

L'orientamento nel gioco è una cosa molto importante: Nel corso della storia dovete seguire una pista fra rottami, cartelli e bandiere. Esaminando gli oggetti circostanti, vi è possibile capire dove andare (Nei cartelli è obbligatoria la bussola). Se vi disorientate e andate nelle zone dove non dovete andare lo schermo diventerà grigio e sentirete il protagonista dire frasi tipo "Forse è meglio ricominciare", a quel punto potete scegliere se riavviare il percorso (Facendolo però perderete tutti gli oggetti raccolti nella gingla attuale) o se ritrovarvi il percorso partendo da lì, dove vi siete appena fermati. Molte volte, per ricevere le informazioni per l'orientamento, avrete bisogno di interrogare i sopravvissuti (Tra cui John Loke, Jack, e gli altri), i loro discorsi sono molto importanti, sia per avere una strada da seguire sia per sbloccare i flashback.

Baratti[modifica | modifica wikitesto]

Durante l'avventura, a terra troverete alcuni oggetti (Noci di cocco, Papaie, Bottiglie d'acqua, ecc;), questi oggetti vengono usati come una moneta corrente, ogni oggetto ha un valore specifico (Per esempio, una bottiglia d'acqua = 5$), La sezione dei baratti serve per scambiare cose per voi inutili con gli altri superstiti invece utili per l'avventura come le torce o le pistole. Purtroppo anche l'inventario è limitato, infatti, potete portare una categoria di oggetti per una quantità limitata prima di utilizzare un altro spazio dell'inventario, questo vi costringe a portare con voi soprattutto cose di maggiore valore come il cibo in scatola o le birre. Mentre, gli oggetti importanti come la bussola, la scatola dei fusibili e gli altri oggetti sotto una barra posizionata in basso dell'inventario non sono né vendibili né separabili (Per il fatto che gli oggetti si possono buttare).

Altre modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

Oltre alla modalità di avventura in terza persona utilizzabile per l'80% del gioco, su LOST Via Domus sarà possibile usare la visuale della macchina fotografica per fotografare oggetti, scritte varie per completare il gioco al 100%. Dopo aver scattato la foto nei flashback avrete possibilità di movimento per rintracciare gli "Oggetti dei ricordi" (Piccoli oggetti che si trovano sui ricordi) in ogni flashback ne sono presenti 3. L'ultima modalità di gioco è lo scorrimento, consiste nel muovere il personaggio in avanti, questo lo farà correre, durante questo percorso si presenteranno degli ostacoli che voi dovrete saltare o a cui dovrete passare sotto, se cadete a terra perderete tempo e avrete difficoltà nel continuare il gioco si presenta dopo 3/4 del gioco e alla fine. Nel primo caso il fumo nero vi inseguirà e voi dovrete scappare nella giungla, alla fine del gioco questa modalità serve a raggiungere la nave prima che gli altri la facciano esplodere.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi