Los Angeles Lakers 2015-2016

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La stagione 2015-16 dei Los Angeles Lakers fu la 70ª per la franchigia, la 67ª nella National Basketball Association (NBA), e la 56ª  a Los Angeles.

I Lakers provenivano dalla peggiore stagione nella storia della franchigia. Jordan Hill, Jeremy Lin, Wesley Johnson, Wayne Ellington, Carlos Boozer, Ronnie Price e Ed Davis vennero ceduti. I Lakers ottennero al draft D'Angelo Russell, Larry Nance Jr. e Anthony Brown nel Draft NBA 2015. In seguito, i Lakers ottennero il centro ex Pacers Roy Hibbert e firmarono il sesto uomo dell'anno, Lou Williams, e Brandon Bass. Fu la stagione finale nella NBA per Kobe Bryant, che annunciò il ritiro a campionato in corso.

I Los Angeles Lakes arrivarono quinti nella Pacific Division della Western Conference con un record di 17-65, non qualificandosi per i play-off.

Il 25 aprile 2016, l'allenatore Byron Scott venne licenziato dopo due stagioni alla guida della squadra. 

Draft[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Draft NBA 2015.
Round Scelta Giocatore Ruolo Nazionalità College
1 2 D'Angelo Russell PG Stati Uniti Stati Uniti Ohio State
1 27 Larry Nance, Jr. PF Stati Uniti Stati Uniti Wyoming
2 34 Anthony Brown SF Stati Uniti Stati Uniti Stanford

Roster[modifica | modifica wikitesto]

Naz. Ruolo Sportivo Anno Alt. Peso 600px colori lakers.svg
0 Stati Uniti AP Nick Young 1985 201 95
1 Stati Uniti P D'Angelo Russell 1996 196 86
2 Stati Uniti AG Brandon Bass 1985 203 113
3 Stati Uniti AP Anthony Brown 1992 201 98
4 Stati Uniti AG Ryan Kelly 1991 211 104
6 Stati Uniti P Jordan Clarkson 1992 196 84
7 Stati Uniti AG Larry Nance 1993 206 107
9 Brasile P Marcelinho Huertas 1983 191 84
17 Stati Uniti C Roy Hibbert 1986 218 132
23 Stati Uniti P Lou Williams 1986 185 79
24 Stati Uniti G Kobe Bryant 1978 198 93
28 Stati Uniti C Tarik Black 1991 206 117
30 Stati Uniti AG Julius Randle 1994 206 113
37 Stati Uniti AP Metta World Peace 1979 206 113
50 Canada C Robert Sacre 1989 213 118

Staff tecnico[modifica | modifica wikitesto]

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Division[modifica | modifica wikitesto]

Pacific Division

Classifica V P %
1. Golden St. Warriors 73 9 89,0
2. L.A. Clippers 53 29 64,6
3. Sacramento Kings 33 49 40,2
4. Phoenix Suns 23 59 28,0
5. L.A. Lakers 17 65 20,7

Conference[modifica | modifica wikitesto]

Western Conference[modifica | modifica wikitesto]

Classifica V P %
1. Golden St. Warriors 73 9 89,0
2. San Antonio Spurs 67 15 81,7
3. Oklahoma Thunder 55 27 67,1
4. L.A. Clippers 53 29 64,6
5. Portland T. Blazers 44 38 53,7
6. Dallas Mavericks 42 40 51,2
7. Memphis Grizzlies 42 40 51,2
8. Houston Rockets 41 41 50,0
9. Utah Jazz 40 42 48,8
10. Sacramento Kings 33 49 40,2
11. Denver Nuggets 33 49 40,2
12. N. Orleans Pelicans 30 52 36,6
13. Minnesota T'wolves 29 53 35,4
14. Phoenix Suns 23 59 28,0
15. L.A. Lakers 17 65 20,7

Trasferimenti[modifica | modifica wikitesto]

Trades[modifica | modifica wikitesto]

Giugno 9, 2015
 Los Angeles Lakers[1]Roy Hibbert  Indiana Pacers

2019 Secondo Round Draft Pick

Free agent[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Contratto Squadra
Brandon Bass[2]  2-anni a $6 milioni Boston Celtics
Lou Williams[3]  3 anni a $21 milioni Toronto Raptors
Metta World Peace  1 anno Italia Pallacanestro Cantù

Trasferimenti[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Contratto Squadra
Ed Davis[4] 3 anni a $20 milioni Portland Trail Blazers
Jeremy Lin[5] 2 anni a $4,3 milioni Charlotte Hornets
Wesley Johnson[6] 2 anni a $2,3 milioni Los Angeles Clippers
Wayne Ellington[7] 2 anni a $3 milioni Brooklyn Nets
Jordan Hill[8] 1 anno a $4 milioni Indiana Pacers
Ronnie Price[9] 1 anno a $1,5 milioni Phoenix Suns

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Lakers Acquire Roy Hibbert, su nba.com/pacers, 8 luglio 2015. URL consultato l'8 luglio 2015.
  2. ^ Lakers Sign Brandon Bass, su nba.com/lakers, 8 luglio 2015. URL consultato l'8 luglio 2015.
  3. ^ Lakers Sign Lou Williams, su nba.com/lakers, 9 luglio 2015. URL consultato il 9 luglio 2015.
  4. ^ Trail Blazers Sign Forward Ed Davis, su nba.com/blazers, 9 luglio 2015. URL consultato il 9 luglio 2015.
  5. ^ Hornets Sign Free Agent Guard Jeremy Lin, su nba.com/hornets, 9 luglio 2015. URL consultato il 9 luglio 2015.
  6. ^ CLIPPERS RE-SIGN JORDAN AND SIGN JOHNSON, su nba.com/clippers, 9 luglio 2015. URL consultato il 9 luglio 2015.
  7. ^ BROOKLYN NETS SIGN WAYNE ELLINGTON, in nba.com/nets, 10 luglio 2015. URL consultato il 10 luglio 2015.
  8. ^ Pacers Sign Free Agent Jordan Hill, su nba.com/pacers, 14 luglio 2015. URL consultato il 14 luglio 2015.
  9. ^ Suns Sign Teletovic, Weems, Price, su nba.com/pacers, 17 luglio 2015. URL consultato il 17 luglio 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pallacanestro Portale Pallacanestro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallacanestro