Lonesome Crow

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lonesome Crow
ArtistaScorpions
Tipo albumStudio
Pubblicazione4 agosto 1972
Durata40:22
Dischi1
Tracce7
GenereRock psichedelico
Hard rock
EtichettaBrain Records Rhino Entertainment
ProduttoreConny Plank
Registrazione1971 - 1972 a Hannover in Germania
NoteAlbum sperimentale, con influenze Psychedelic rock
Scorpions - cronologia
Album precedente
Album successivo
(1974)

Lonesome Crow, pubblicato nell'agosto 1972, è l'album di debutto della band Hard rock/Heavy metal tedesca Scorpions.

L'album presenta un Hard rock molto grezzo con un largo uso di "coretti". Nonostante nell'album si riscontri una grande influenza Psychedelic rock, la band non viene comunque considerata come appartenente a questo genere musicale. Questa influenza si può ascoltare maggiormente nelle canzoni In Search of the Peace of Mind e nell'omonima Lonesome Crow, brano di oltre 13 minuti, la canzone più lunga della band.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Questo album prodotto da Conny Plank non è affatto rappresentativo per lo stile Hard rock, a cui sono conosciuti gli Scorpions. In realtà, le tracce di Lonesome Crow sono più vicine al movimento psichedelico dei tardi anni '60, In Search of Peace of Mind è stata eseguita dal vivo per la prima volta solo nel 1978 in Giappone nel live Tokyo Tapes. Tuttavia, l'album comprende anche altri titoli come I'm Going Mad, Leave Me e Inheritance, più in sintonia con il genere Hard Rock. È l'unico album prodotto completamente con il chitarrista Michael Schenker, fratello minore di Rudolf Schenker.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. I'm Going Mad – 4:52
  2. It All Depends – 3:23
  3. Leave Me – 5:02
  4. In Search of the Peace of Mind – 4:56
  5. Inheritance – 4:37
  6. Action – 3:53
  7. Lonesome Crow – 13:39

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]