Lombroso (gruppo musicale)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Lombroso
Paese d'origineItalia Italia
GenereRock
Pop rock
Periodo di attività musicale2004 – in attività
EtichettaNiegazowana
Album pubblicati3
Studio3

I Lombroso sono un duo rock italiano composto dai milanesi Dario Ciffo (voce e chitarra) e Agostino Nascimbeni (batteria e cori)[1].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Il duo si forma nel 2003. Dario Ciffo è stato violinista degli Afterhours dal 1997 al 2007, anno in cui decide di lasciare la band per dedicarsi al progetto Lombroso e viene così sostituito con Rodrigo D'Erasmo. Agostino Nascimbeni invece ha militato in diverse cover band dei Beatles e ha suonato la batteria per Will Young nella suo tournée del 2003/2004. I due amici decidono di formare la band dopo aver improvvisato un concerto in poche ore e decidono anche di non aggiungere altri elementi al gruppo, che rimane un duo, salvo alcune rare occasioni. Il rock della band, pur influenzato dal genere melodico italiano degli anni sessanta e settanta, si spinge fino alle sonorità più crude soprattutto nei concerti dal vivo[1].

Nel 2004 pubblicano l'album d'esordio, l'omonimo Lombroso. Nel 2007 pubblicano invece il secondo album Credi di conoscermi. In questi due lavori i Lombroso rivelano anche la loro passione per Battisti, realizzando una cover per ciascuno dei due LP (Insieme a te sto bene e Il Paradiso)[1]. Importante è anche il contributo creativo apportato da Morgan, quale coautore di alcuni brani, nonché occasionale terzo elemento del gruppo nei primi periodi. Buona parte delle liriche e delle melodie delle canzoni dell'album di debutto e dei due loro album successivi sono di Gianni Resta.

Nel 2008 collaborano con i Marta sui tubi nella canzone Ma come fanno i marinai (cover di Lucio Dalla e Francesco De Gregori), contenuta nell'EP Nudi e crudi. Nel 2010 i Lombroso hanno aperto il concerto di Luciano Ligabue a Bari nello "Stadi 2010 Tour".

Nel 2011 è uscito per l'etichetta italiana indipendente Niegazowana, il loro terzo album, dal titolo Una vita non mi basta, seguito dai singoli Fissazione e Il tempo non è sempre magnifico. Nel videoclip e nelle radio quest'ultimo singolo è stato leggermente modificato nell'arrangiamento.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

Videografia[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

  • 2006: Insieme a te sto bene
  • 2007: Credi di conoscermi
  • 2007: Il paradiso
  • 2010: Fissazione
  • 2011: Il tempo non è sempre magnifico
  • 2012: Perdo te

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Alessandro Paldo, Italian Rock Station. Dal pop al rock, dal folk all'elettronica. I 50 nomi caldi della scena alternativa, Rock Shock Edizioni, 2011, ISBN 978-88-906384-1-1.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Alessandro Paldo, Italian Rock Station. Dal pop al rock, dal folk all'elettronica. I 50 nomi caldi della scena alternativa, Rock Shock Edizioni, 2011, ISBN 978-88-906384-1-1.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock