Lochkoviano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Periodo Sottosistema/
Epoca
Piano Età
(Ma)
Carbonifero Mississippiano Tournaisiano Più recente
Devoniano Superiore Famenniano 359,5-374,5
Frasniano 374,5-385,3
Medio Givetiano 385,3-391,8
Eifeliano 391,8-397,5
Inferiore
Emsiano 397,5-407,0
Praghiano 407,0-411,2
Lochkoviano 411,2-416,0
Siluriano Pridoliano - Più antico
Suddivisione del sistema del Devoniano secondo la Commissione internazionale di stratigrafia (ICS).[1]

Nella scala dei tempi geologici, il Lochkoviano rappresenta il primo dei tre stadi stratigrafici o età in cui è suddiviso il Devoniano inferiore, la prima delle tre epoche del periodo Devoniano, che a sua volta è il quarto dei sei periodi in cui è suddivisa l'era del Paleozoico.

Il Lochkoviano è compreso tra 416,0 ± 2,8 e 411,2 ± 2,8 milioni di anni fa (Ma), preceduto dal Pridoli, l'ultima epoca del Siluriano, e seguito dal Praghiano.[1]

Etimologia[modifica | modifica wikitesto]

Il nome dello stadio Lochkoviano deriva dalla località di Lochkov, a sud-ovest di Praga, nella Repubblica Ceca.
Lo stadio Lochkoviano fu definito nel 1958, ma originariamente assegnato al periodo Siluriano come suo ultimo stadio. Nel 1982, nel corso del Congresso Geologico Internazionale di Montreal, il Lochkovian fu invece considerato come primo stadio del Devoniano.[2]

Definizioni stratigrafiche e GSSP[modifica | modifica wikitesto]

La base del Lochkoviano, nonché dell'intero periodo Devoniano, è definita immediatamente al di sotto della prima comparsa negli orizzonti stratigrafici dei graptoliti della specie Monograptus uniformis.[3] Poco al di sopra si ha anche un'abbondante comparsa di Monograptus uniformis uniformis e Monograptus uniformis angustidens, considerati marcatori secondari assieme ai trilobiti della specie Walburgella rugulosa rugosa.

GSSP[modifica | modifica wikitesto]

Il GSSP,[3] il profilo stratigrafico di riferimento della Commissione Internazionale di Stratigrafia, è localizzato nello strato 20, nella sezione Klonk, vicino al villaggio di Suchomasty, a circa 35 km a sud-ovest di Praga, nella Repubblica Ceca.[4] L'intera sequenza stratigrafica consiste in un'alternanza di letti e scisti calcarei.

Suddivisioni[modifica | modifica wikitesto]

Il Lochkoviano contiene quattro biozone di conodonti:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Chronostratigraphic chart 2014, ICS. URL consultato l'11 agosto 2014.
  2. ^ Ivo Chlupác: The Bohemian Lower Devonian stages. Courier Forschungsinstitut Senckenberg, 55: 345-400, Frankfurt am Main 1982.
  3. ^ a b Global Boundary Stratotype Section and Point (GSSP) of the International Commission of Stratigraphy, Status on 2010.
  4. ^ Ivo Chlupác and Z. Kukal: The boundary stratotype at Klonk. The Silurian-Devonian Boundary. IUGS Series, A5: 96-109, Berlin 1977.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Ivo Chlupác and Z. Kukal: The boundary stratotype at Klonk. The Silurian-Devonian Boundary. IUGS Series, A5: 96-109, Berlin 1977. ISSN 0374-8480 (WC · ACNP)
  • Ivo Chlupác: The Bohemian Lower Devonian stages. Courier Forschungsinstitut Senckenberg, 55: 345-400, Frankfurt am Main 1982. ISSN 0341-4116 (WC · ACNP)
  • Ivo Chlupác and Frantisek Vacek: Thirty years of the first international stratotype: The Silurian-Devonian boundary at Klonk and its present status. Episodes, 26(3): 10-15, Beijing 2003. ISSN 0705-3797 (WC · ACNP)
  • Felix Gradstein, Jim Ogg & Alan Smith: A Geologic timescale. Cambridge University Press, 2004. ISBN 9780521786737

Schemi[modifica | modifica wikitesto]

era Paleozoica
periodo Cambriano periodo Ordoviciano periodo Siluriano periodo Devoniano periodo Carbonifero periodo Permiano

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]