Lo Straniero (periodico)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Lo Straniero
StatoItalia Italia
Linguaitaliano
Periodicitàmensile
Genererivista di arte, cultura, scienza e società
Fondazione1997
Chiusura2016
SedeRoma
EditoreContrasto S.r.l.
DirettoreGoffredo Fofi
Sito weblostraniero.net
 

Lo Straniero è stata una rivista letteraria mensile fondata a Roma nel 1997 da Goffredo Fofi e da lui diretta; chiusa nel 2016.[1]

La rivista, che prendeva il nome dal romanzo Lo straniero di Albert Camus, si occupava di arte, cultura, scienza e società. Lo stesso nome era stato dato in precedenza al Premio Lo Straniero, istituito da Fofi nel 1992. Tra i suoi collaboratori, oltre a Fofi, Alessandro Leogrande, Piergiorgio Giacché, Giulio Angioni, Oreste Pivetta, Gianfranco Bettin, Nicola Lagioia, Roberto Saviano, Vittorio Giacopini, Francesco Ciafaloni, Alfonso Berardinelli.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]